angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Al via il trasloco degli uffici dal Castello al Municipio di via Semetelle
Nei primi giorni di agosto inizieranno i lavori in Piazza Doria

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 27 Luglio 2007

Salvo imprevisti, comincerà lunedì il trasloco dei servizi ancora presenti a Palazzo Doria. Interessati allo sgombero sono gli uffici del sindaco, della segreteria generale, della ragioneria e dei vigili urbani. Liberati i locali, potrà essere aperto il cantiere dei lavori che si protrarranno per diversi mesi.

Nei primi giorni di agosto, infatti, la ditta che si è aggiudicato l’appalto della ristrutturazione interna dei locali di Palazzo Doria e della piazza antistante il Castello, dovrà prendere possesso della vasta area interessata e disporre la necessaria delimitazione della stessa. I lavori veri e propri probabilmente inizieranno subito dopo ferragosto.

Se da un lato i cittadini angresi sembrano soddisfatti dell’avvio della riqualificazione urbanistica del centro storico, che è stata finanziata dalla Regione con fondi europei, d’altro canto ci si rende conto che il protrarsi dei lavori per diversi mesi (si parla di tre anni) comporterà comunque disagi agli abitanti della zona e un cambiamento di abitudini ai numerosi frequentatori della storica piazza.

Per quanto riguarda il Castello, saranno apportate rilevanti modifiche interne. La creazione di una zona museale e di un ampio salone di rappresentanza per convegni, pinacoteca, mostre consentirà di usufruire del Palazzo non piu’ per pratiche burocratiche bensì per dare slancio e sviluppo alle iniziative culturali e sociali.

Dopo aver modificato il progetto iniziale e bloccato lo spostamento del monumento ai Caduti, l’unico dubbio che rimane sarà la definitiva allocazione degli uffici del sindaco e del consiglio comunale. La scelta dei locali della Casa del Cittadino si è rivelata poco idonea e poco rappresentativa , come avevamo del resto ampiamente prospettato. Il sindaco Mazzola ha assicurato comunque che la destinazione finale del Castello sarà discussa ricercando un consenso quanto più ampio possibile, per dare anche agli organi istituzionali comunali una sede degna del ruolo che svolgono.



Parole chiave: Unione Europea , Angri , Politica , Regione Campania , Attualità , Piazza Doria , Lavori Pubblici , Castello Doria




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: powerbrut il 28-07-2007
La nostra Piazza Doria, che fine fara' ?
Iniziano i lavori di qualificazione del Castello e della Piazza Doria.
Ma volevo un chiarimeno, difficilmente l'avro', comunque faccio la mia riflessione.
Il nostro Sindaco dice: "Il sindaco Mazzola ha assicurato comunque che la destinazione finale del Castello sarà discussa ricercando un consenso quanto più ampio possibile"
Io domando: Ma se i lavori sono pronti per iniziare vuol dire che c'e' gia un piano preparativo, come si fa a discutere di qualcosa che gia e' iniziato ?

Postato da: nuvolo il 30-07-2007
destinazione finale
Il palazzo DORIA con la sua piazza ed i suoi giardini sono testimoni "belli e solenni" del nostro passato.
Il loro risanamento dovrà esaltarne la destinazione originaria:
rappresentanza di una nobile famiglia;
rappresentanza, ora, di una "nobile" cittadina.
Il progetto di ristrutturazione dovrà essere "nobile" ed allora chi verrà ad Angri " sorpreso, turbato e soddisfatto, ci ringrazierà.
(p.s: Sig. Direttore, se possibile, pubblichi la relazione descrittiva dei lavori a farsi, potremmo, fin d'ora, conoscere se "fummo non fatti per vivere come bruti".
L'ubicazione futura del Monumento ai caduti la dovrebbe decidere l'anima nobile del progettista e non la carica emotiva, rispettabilissima, di chi difende il ricordo del sacrificio dei nostri soldati, trascurando di valutare l'utile possibilità di consentire al MONUMENTO di correre incontro all'osservatore senza essere volontariamente cercato)








attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

Compendio di diritto dell'Unione europea (diritto comunitario)

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello