angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“LE PROMESSE DEGLI ASSESSORI”
Il resoconto degli incontri avuti da una delegazione di angri@ttiva con l’Amministrazione Comunale sui problemi della scuola

Pubblicato da: La redazione il 07 febbraio 2009

Riceviamo e pubblichiamo:

Angri@ttiva, associazione presente sul territorio, che si occupa della promozione della qualità della vita e naturalmente non può non occuparsi delle problematiche della scuola, dopo aver promosso una petizione avente per oggetto:


l'ex asilo nido comunale
1) Riapertura Asilo Nido Comunale;
2) Attuazione del tempo pieno nelle scuole dell'obbligo
3) Favorire l'istituzione di Istituti Comprensivi ad Angri


ha avuto il 15 dicembre 2008 un primo incontro con l'amministrazione (presenti gli assessori Fasolino per la Pubblica Istruzione e Rizzano per i Lavori Pubblici) sui temi della petizione, nell'incontro gli assessori, ognuno per le loro sfere di competenza, si erano impegnati a dare risposte certe ed immediate sugli argomenti che proponemmo :la disponibilità a farsi carico della parziale copertura economica della spesa per i pasti; la disponibilità a creare dove non ci sono ed a potenziare dove già esistenti le strutture edilizie scolastiche per poter permettere al meglio possibile l'attuazione del Tempo Pieno; la riapertura immediata dell'Asilo Nido Comunale già esistente o quantomeno una soluzione momentanea per favorire il bisogno delle famiglie che hanno figli da tre mesi ai due anni.

Il giorno 3 Febbraio 2009, durante il secondo incontro tenutosi nell'ufficio comunale alla presenza dei medesimi assessori, Il Prof. Fasolino ci mostrava delle cifre che rappresentavano i costi dell'asilo, per questa ragione era stato chiuso.
Abbiamo replicato che tali costi non erano una giustificazione per la chiusura di un servizio richiesto dai cittadini e che, forse, tale manovra era frutto di un” project financing” sul quale c'è, tutt'oggi, un alone di mistero.
L'assessore, sotto nostre insistenti richieste prometteva l'apertura di un Asilo Nido Comunale (con bambini d’età compresa da i tre mesi ai due anni) senza specificarne la struttura di destinazione,e la data d’apertura
Sull'attuazione del tempo pieno, invece, ci informavano che era stata approvata una delibera d’indirizzo, dopo l'incontro che l'amministrazione aveva avuto con i dirigenti delle scuole di Angri.


Se è pur vero che la giunta si è espressa favorevole, ciò che emerge da questo incontro è una linea di procedura incoerente tra la parte politica e la dirigenza dei settori.
C'e sicuramente buona fede in tutte le promesse degli assessori: messa in opera pensiline al 1° Circolo e all’Istituto. Comprensivo. L. Galvani, pulizia della palestra, ( tenuta sporca dalle società sportive), adeguamento degli ambienti scolastici da usufruire come laboratori e refettori, rapidità nel risolvere problemi di manutenzioni ecc..., ma, come dice il proverbio tra il dire e il fare c'e di mezzo il mare, ( o qualche ufficio che rema contro o disobbediente!!!)
Noi non demordiamo saremo vigili e attenti a richiedere che si faccia tutto il possibile per far sì che il diritto dei nostri figli, di avere una scuola adeguata alle loro esigenze si realizzi.

Delegazione di Angri@ttiva




Parole chiave: Angri , Scuola , Francesco Fasolino , asilo nido comunale , Gianvittorio Rizzano , angri@ttiva




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

DIASPORA DI CENTRO DESTRA
“Adesso Basta! Le nostre aspettative sono state disattese ”
I militanti angresi di Azione Giovani lasciano il Popolo della Libertà

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello