angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Angri, è ancora grave l’emergenza rifiuti
A pesare l’assenza di un sito di stoccaggio provvisorio

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 1 febbraio 2008

Sono ancora centinaia le tonnellate di immondizia che affollano le strade. Piramidi di putrescenti discariche a cielo aperto sono presenti in numerose zone della città. Completamente assente la differenziata. I rifiuti continuano ad essere ammassati in maniera disordinata e confusa. A pesare l’assenza di un sito di stoccaggio provvisorio che a d oggi non è stato ancora individuato ed attrezzato così come previsto dall’ex commissario straordinario Guido Bertolaso. La periferia risulterebbe maggiormente penalizzata.

L’amministrazione guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola, nel tentativo di indurre i commercianti ad attuare la separazione dei rifiuti per tipologia, ha incaricato i volontari delle guardie ambientali a vigilare. Ciò è stato reso noto anche attraverso un manifesto. Gli ambientalisti, dotati di auto di servizio e di divisa, secondo quanto disposto da Palazzo Doria potranno agire in qualità di “persone incaricate di un pubblico servizio” secondo l’art. 358 del codice penale.

In sostanza i volontari, vista la cronica carenza di vigili urbani, sono stati incaricati di svolgere questa delicata funzione. Essi dovranno quindi coadiuvare e collaborare con il corpo della polizia municipale. Una funzione non sostitutiva del servizio che in ogni caso dovrà essere compiuto dai caschi bianchi. Secondo il dispositivo voluto dall’amministrazione i volontari potranno accedere presso i negozi e verificare l’andamento della raccolta differenziata redigendo anche appositi verbali di ispezione su moduli prestampati. I verbali redatti non avranno lo scopo di sanzionare gli esercenti poco disciplinati ma a segnalare agli organi competenti quegli esercenti considerati poco diligenti.

Una prassi assolutamente inedita e che già avrebbe sollevato malumori tra i negozianti. L’iniziativa andrebbe nella direzione di potenziare i controlli sul territorio in vista dell’attuazione concreta e reale della raccolta differenziata che non potrà prescindere dalla realizzazione di isole ecologiche e dal potenziamento delle campane per alcuni materiali riciclabili, oggi insufficienti dato il numero degli abitanti e quello delle attività commerciali.

Per ora la differenziata risulta essere in alto mare. Da qui la possibilità, salvo proroghe, di un commissariamento del Comune come previsto dalla legge 87/2007. Occorrerà verificare nei prossimi l’andamento dei controlli congiunti tra vigili urbani e guardie ambientali.



Parole chiave: Angri , emergenza rifiuti




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello