angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Creiamo insieme la nuova Angri, con un progetto politico serio, concreto e condiviso”
Con un pubblico manifesto l’assessore provinciale Antonio Squillante chiama a raccolta tutti coloro che hanno a cuore la città di Angri

Pubblicato da: La Redazione il 25 novembre 2009

CREIAMO INSIEME LA NUOVA ANGRI

Cari Concittadini,
ho deciso come in altre occasioni, di rivolgermi a Voi in maniera diretta, senza intermediazioni, perché sento l’esigenza di farVi partecipi della mia posizione rispetto allo scenario politico-sociale in cui versa la nostra città.


l'assessore provinciale Antonio Squillante
La mia –lo prometto- è una posizione di coerenza, correttezza, chiarezza e forte senso di responsabilità, gli unici valori che, ritengo, siano necessari al nostro contesto in questo momento particolare. Ora, più che mai, ognuno di noi, come cittadino angrese, merita una classe dirigente che, pur nelle differenti opinioni, agisca secondo tali criteri.

Sono convinto che l’idea di politica, intesa come esclusivo perseguimento del bene pubblico, imponga a tutti gli attori coinvolti ( amministratori e cittadini) di risolvere i problemi e le esigenze della comunità, non facendosi mai prevaricare da interessi particolari e personalismi.

In tal senso, sono persuaso di condividere con Voi un progetto politico serio, concreto, che guardi al miglioramento della vivibilità e ad incentivare le potenzialità di una comunità, come la nostra, che per troppo tempo è rimasta ai margini dello sviluppo sociale ed economico del contesto territoriale che ci circonda.
Angri ha bisogno di un progetto amministrativo concreto, attorno al quale si sviluppi un’amministrazione responsabile, coesa, ferma nella volontà di implementarlo con tenacia e dedizione . Un progetto, quindi, ancora prima di nomi e persone, per le quali referenziarsi quale punto di riferimento di questo o di quel partito, di una o di un’altra corrente significherebbe impegnarsi in una logica della quale, credo ognuno di noi è stanco.


Solo perseguendo la realizzazione di questo progetto sarà possibile superare i personalismi, che fino ad oggi hanno condizionato la storia politica angrese. E’ fondamentale, pertanto, sviluppare un percorso condiviso, che usi formule semplici, comprensibili, che veda l’unità e non nella divisione il fine ultimo da raggiungere.
Per questo mi impegno, e chiedo la collaborazione di tutti affinchè ci si confronti continuamente su cosa fare e non su chi contrastare.
Vorrei, perciò coinvolgere in questo percorso di confronto e condivisione tutti coloro che credono nella possibilità di realizzare un tale progetto amministrativo unitario. Non solo, quindi, coloro che si identificano con gli ideali del Popolo della Libertà, gli ex rappresentanti dei cittadini in Consiglio comunale, ma anche i rappresentanti di altri movimenti e partiti politici, e più in generale, tutti i cittadini che hanno a cuore la nostra città.
E’ l’ora della concretezza, di voltare realmente pagina, e di mettere da parte gli interessi personali, di fare definitivamente chiarezza e assumere assieme le responsabilità di gettare le basi di un progetto amministrativo possibile, finalizzato a disegnare la NUOVA ANGRI.
Grato della Vostra attenzione,

ANTONIO SQUILLANTE




Parole chiave: Angri , Politica , Antonio Squillante , verso le elezioni




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello