angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“L’Assessore Provinciale spieghi perché ha mandato a casa mio fratello Gianpaolo”
Massimiliano Mazzola interviene nella guerra in atto nel Popolo della Libertà

Pubblicato da: La Redazione il 27 novembre 2009

È necessario chiarire alla gente la realtà dei fatti e di come realmente sono andate le cose alla luce della nuova campagna elettorale che vede i nuovi ed i vecchi predatori alle prese con le bugie e le falsità da dare a bere ai poveri cittadini che non hanno modo di rispondere ma devono solo e per forza sentire ciò che viene dato a bere da chi ha interessi nella gestione.

Massimiliano Mazzola
Vorrei chiedere oggi all’assessore provinciale……. il motivo per cui ha mandato a casa l’amministrazione retta da mio fratello con l’appoggio del gruppo facente capo a Mauri e con il Sig. Francesco D’Antuono, che oggi grazie alla sventura che, poi, mi ha colpito sta tentando di sedersi insieme allo zio On…. Marrazzo al mio posto nel gruppo di F.I. nel PDL.

Non è questo un attacco alle persone in quanto non è nel mio costume. Ma una risposta che deve essere pur data alla gente. Si perchè tutti oggi dopo aver seguito le vicende vorremmo sapere il reale motivo dei vari “golpe” che si sono succeduti. Inoltre non è giusto parlare di chi oggi non è ancora in grado di poter dare una risposta personale agli attacchi che gli vengono sferrati.

La situazione sta precipitando e fino ad oggi, credendo nel solo obbiettivo politico e non in quello personale, non ho ritenuto necessario intervenire, ma poi, quando vengono attaccati le aziende che cercano di produrre per il bene dei cittadini ( guarda AgroInvest, CSTP e finanche i consorzi farmaceutici ecc ), non si tratta più di politica, ma di interessi personali. Non mi spiego come mai, se stiamo parlando del PDL, gli assessori provinciali, sponsorizzati dal Presidente Cirielli, hanno necessità di defenestrare la gestione del PDL delle predette società. A questo punto è chiaro che l’interesse non è il partito, ma solo ed esclusivamente le persone che debbono per forza sottomettersi al Capo. Squillante rimane un uomo sottomesso a chi ha necessità di avere il comando del territorio portando avanti la squallida teoria di chi non è con lui è suo nemico.

Costruire la nuova Angri è un progetto che Gianpaolo Mazzola aveva messo in campo e che non è stato bene a chi aveva altri intenzioni cioè quella di prendersi l’ 80% degli incarichi vantando i duemila voti di Alleanza Nazionale, presi grazie agli uomini messi da me in lista per poter ottenere la candidatura a sindaco. Si, è questa la cruda realtà che oggi la politica esige per poter fare carriera ma, se poi non rispondi agli ordini: “caput”.

Questa è l’unica vera ragione per cui è stata mandata a casa l’amministrazione di Gianpaolo Mazzola, questa è l’unica vera ragione per cui si deve mandare a casa l’avvocato Mario Santocchio, questa è l’unica vera ragione per cui si deve sminuire il lavoro del coordinatore della PDL Antonio Mauro Russo, ecc ecc . Potrei elencare tanti altri episodi che si sono succeduti negli ultimi anni di chi non ha voluto dire si al Capo. In questi meandri c’è chi sa mantenersi a galla approfittando delle debolezze degli altri, cioè chi, migrando da altri partiti, si va a posizionare per impossessarsi del lavoro fatto precedentemente e con tenacia negli anni. Sapete tutti il mio trascorso politico quando ho appoggiato Gianfranco D’Antonio sindaco con la lista di Forza Italia dove ero solo candidato al Comune ed alla Provincia riportando sicuramente un numero di voti superiore a chi oggi millanta potenza, sono riuscito per la prima volta grazie a mio fratello Gianpaolo e senza che gli addetti alla politica ci credessero a vincere la campagna elettorale a sindaco per il Comune, l’assessore Squillante ha solo preso 240 voti ( con l’appoggio di tutto lo stato maggiore di A.N.) , nella mia vita da candidato non ho mai preso un numero così esiguo di voti, poi mi è stata chiesta la candidatura per la Camera dei Deputati nella lista del PDL dove senza chiedere neanche il numero di postazione ho firmato e mi sono battuto come se fossi stato il primo in lista, i voti sono stati più di 11 mila solo ad Angri. Non ricordo di aver visto Squillante impegnarsi per la battaglia elettorale. Oggi senza aver mai preso nulla dalla politica devo vedere che persone nominate dall’alto e approfittatori possano parlare di rappresentare il PDL locale. Abbino almeno la dignità di non offendere i cittadini.

Con stima.
Dott. Massimilano Mazzola Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale Libero Professionista.




Parole chiave: Angri , Politica , Massimiliano Mazzola , Pasquale Mauri , Antonio Squillante , pdl , Edmondo Cirielli




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: angrese1 il 30-11-2009
forza maxx
Evidentemente il dott. Massimilano Mazzola Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale Libero Professionista ha ragione. Spero che si candidi a sindaco e gli farò anche la campagna elettorale.







POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello