angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Connessioni gratuite Wi-fi, prima della Villa Comunale ci sono le periferie”
Il Sindaco Mauri: "interverremo prioritariamente a favore dei quartieri densamente popolati e nelle zone non coperte dai servizi adsl"

Pubblicato da: La Redazione il 20 luglio 2010

Il Sindaco di Angri Pasquale Mauri interviene nel dibattito sull'installazione di antenne Wi-Fi per un libero accesso a Internet.
“Gli esperti del Comune stanno valutando la possibilità di dotare alcuni punti della città di connessioni gratuite Wi-Fi.

In un periodo di ristrettezza economica per tutti gli Enti locali sarà però necessario ponderare con cautela le scelte in merito alle tecnologie da utilizzare e, soprattutto, alle zone in cui intervenire.
In molti hanno proposto l'installazione delle antenne nei Giardini di Villa Doria. È senza dubbio un'idea stimolante, ma abbiamo il dovere di studiare in maniera approfondita tutte le possibili alternative. L'utilizzo di Internet in Villa, infatti, sarebbe di tipo ludico, e risulta difficile immaginare che si possa studiare o lavorare sul Web dalle panchine del parco cittadino.

È per questo che l'Amministrazione sta valutando la possibilità di intervenire in altri punti della città: nei quartieri densamente popolati come il Rione Alfano, o nelle zone non coperte dai servizi ADSL commerciali come le aree pedemontane o le campagne a nord di Via Nazionale. In questo modo si verrebbe incontro alle esigenze di quei cittadini che hanno bisogno di Internet per studiare e lavorare, e che hanno quindi necessità di accedere alla Rete direttamente dalle loro abitazioni.


Dobbiamo fare attenzione a non dilatare il cosiddetto digital divide, favorendo una zona o una fascia di popolazione a discapito delle altre. Una volta che avremo definito il quadro tecnico delle possibilità d'intervento del Comune, pubblicheremo un progetto che sarà discusso e condiviso con la cittadinanza.”

Ufficio Stampa Pasquale Mauri
Sindaco di Angri




Parole chiave: Angri , Attualità , wi-fi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: ckris76 il 24-07-2010
Angri e Digital Divide
Il digital divide, ovvero il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione e chi ne è escluso, non è funzione della posizione geografica dei cittadini. Le periferie ed i quartieri più popolati del nostro paese hanno esigenze ben più importanti della semplice istallazione di un ripetitore WiFi. Tali esigenze sono ben note da anni e sono state il tema di tante campagne elettorali, anche della più recente.

La proposta di dotare gli edifici e gli ambienti pubblici di una connessione internet WiFi gratuita quindi non è un palliativo alla mancanza di servizi in alcune zone o un premio alla costituzione di feudi elettorali, ma un semplice tentativo di riqualificazione del rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione che non può essere strumentalizzato. L'obiettivo è quello semplificare e promuovere le moderne forme di comunicazione.

Il costo e la funzionalità di questo tipo di servizi, presenti nelle maggiori città europee, sono assolutamente sostenibili e controllabili da qualsiasi amministrazione comunale attraverso una normale e trasparente gestione delle risorse già attualmente disponibili.

Distinti saluti, Christian De Vivo

Postato da: ilpostino il 24-07-2010
wifi in villa
Caro Christian, abito in una zona non ancora servita dall'Adsl (navigo ad una lentezza esasperante) per cui, al di là della politica, vedo la proposta del sindaco Mauri come una risposta concreta (quando sarà attuata) ad un problema sentito da molti angresi.
Certo la soluzione ideale sarebbe connettere gratuitamente tutta la città, visto l'importanza che sta assumento il web nella nostra vita. Ma se ciò non è possibile per i costi che comporterebbe allora bisognerà fare delle scelte e penso proprio che scegliere una volta tanto le periferie al posto del solito centro abitato sia una scelta altamente positiva.








attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello