angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
NOCERINA 3 – VIAREGGIO 1
Seconda vittoria consecutiva dei rossoneri al San Francesco

Pubblicato da: La Redazione il 19 settembre 2010

La Nocerina, nonostante molte sofferenze, ottiene la seconda vittoria consecutiva al san Francesco, battendo per 3 a 1 il Viareggio.

Auteri conferma l’undici che domenica scorsa ha battuto il Barletta; Scienza deve fare a meno di Pizza, sostituito da Kras.
La gara non è particolarmente ricca di emozioni e la Nocerina si rende pericolosa prevalentemente su palla inattiva. Al 30’ il Viareggio passa inaspettatamente in vantaggio. Longobardi è bravo ad approfittare di una palla sporca in area e a battere Gori. Vibranti le proteste dei rosssoneri per una posizione di fuorigioco che sembrava abbastanza evidente. Gara abbastanza nervosa, a causa di un paio di decisioni dell’arbitro abbastanza discutibili. Il primo tempo finisce tra i fischi del pubblico all’indirizzo della terna arbitrale.


La ripresa inizia con la Nocerina vogliosa di recuperare la gara. I rossoneri recriminano ancora al 10’ per la mancata concessione di un penalty, su netto tocco di mano di Fiale. Al 19’ i padroni di casa trovano il pareggio con Castaldo,bravo a ribadire in rete una corta respinta di Pinsoglio, su tiro di Negro. Al 31’ ancora Negro pericoloso dalla distanza: conclusione respinta da Pinsoglio. Al 44’ la Nocerina trova il gol del due a uno, grazie a Galizia, che prima si procura un penalty e poi lo trasforma, spiazzando Pinsoglio. Al 49’ i rossoneri chiudono la pratica, ancora con Galizia, che dopo un’azione di contropiede impostata da De Liguori, Negro e Castaldo batte Pinsoglio. La gara si conclude tra gli applausi dei tifosi rosssoneri, che sognano un posto tra le big del campionato.

Fulvio D'Amico

Nervi tesi in sala stampa per uno scambio acceso di opinioni tra i due allenatori.Auteri, innanzitutto analizza l’arbitraggio: “E’ stato poco coerente nella gestione degli episodi chiave. Il gol del Viareggio era in netto fuorigioco e a noi mancano almeno due calci di rigore. Credo che per arbitrare si debba essere equilibrati e quest’uomo non lo era. L’analisi della gara è dettagliata: “L’avversario ha giocato con otto giocatori negli ultimi venti metri. Hanno superato la metà campo solo quando abbiamo schierato i quattro attaccanti. Erano sempre attenti e preventivi nelle chiusure difensive”. I complimenti ai suoi non mancano assolutamente: “ Abbiamo giocato una grandissima partita in tutti i novanta minuti. Abbiamo dimostrato capacità tattica, un’ ottima condizione fisica, carattere e soprattutto la voglia di voler ottenere il risultato pieno. È stata una partita straordinaria, per tutte le difficoltà incontrate. Un’ultima battuta è sui tifosi rossoneri: “ Oggi l’apporto del pubblico è stato importante. Ringarzio tutti i supporters della Nocerina,e spero di non deluderli mai.
Abbastanza stizzito, invece, era l’allenatore del Viareggio Scienza, che analizza la gara secondo il suo punto di vista:”Non credo che le decisioni arbitrali abbiano condizionato la gara, né per noi né per la Nocerina. I molossi hanno spinto molto, ma non ha creato tante palle gol. I miei ragazzi si sono battuti bene. In un certo punto della gara potevamo accontentarci del pareggio, ma abbiamo provato a vincere la gara e abbiamo pagato un po’ di inesperienza”. Nessun cambio di programma, nonostante la sconfitta:” Le prime cinque giornate dicono che siamo in linea con i nostri obiettivi. Siamo la squadra più giovane del campionato e vogliamo valorizzare i nostri giovani. Speriamo di ottenere al più presto la salvezza, per giocare, poi, senza pressioni.

Fulvio D'Amico

CALCIO: LEGA PRO, PRIMA DIVISIONE GIRONE B QUINTA GIORNATA.

NOCERINA-VIAREGGIO: 3-1 (TABELLINO)

NOCERINA (3-4-3): Gori 6, Scalise 5, Di Maio 6, De Franco 5.5, Pomante 5.5 (10’st Negro 7), De Liguori 7, Catania 5 (39’ st Sardo sv), Bruno 5, Castaldo 6.5, Cavallaro 6 (23’st Galizia 5), Bolzan 5.5. A disp. Amabile, Filosa, Servi, Marsili. All. Auteri 5
VIAREGGIO (4-4-2): Pinsoglio 6.5, Carnesalini 5, Bertolucci 5, Castiglia 5.5 , Massoni 6, Fiale 5, D’Onofrio 5 (27’st Luppi sv), Kras 5.5 (23’st Cristiani sv), Longobardi 6 (42’st D’Antoni sv), Taormina 6, Maroldi 6. A disp. Merlano, Malacarne, Gigli, Cosentini, D’Antoni. All. Scienza 5.
ARBITRO: sig. Pasqua di Tivoli.
RETI: 28’ pt Longobardi (V), 19’st Castaldo (N), 44’st Galizia rig.(N), 49’ Galizia (N).
NOTE: giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni. Spettatori circa 4000. Prima dell’inizio della gara effettuato un minuto di raccoglimento per la morte del Ten. Alessandro Romani, morto in Afghanistan.
Al 30’espulso Auteri per proteste nei confronti della terna arbitrale.
Ammoniti: De Liguori, De Franco e Catania per la Nocerina; Carnesalini e D’Onofrio per il Viareggio.
Angoli 3 a 1 per la Nocerina
Recupero: 1’ Primo tempo; 5’ secondo tempo




Parole chiave: Nocera Inferiore , Nocerina , Viareggio , Sport , Calcio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





AGRO SPORTIVO
NOCERINA 1 - ANDRIA 0
I molossi ritrovano la vittoria

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

LA FAVOLA

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello