angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Vivibilità e salute, “Noi Angri” esprime apprezzamenti al Sindaco ed avanza le sue proposte
“La Zona a Traffico Limitato sia allargata a tutto il centro storico”

Pubblicato da: La Redazione il 07 agosto 2010

Riceviamo dall’Associazione Noi Angri

“Nei giorni scorsi l’Associazione Noi Angri ha avuto un nuovo incontro con il sindaco Pasquale Mauri. Molti i temi e le problematiche evidenziate dal Presidente Anna Atorino che, in particolare, ha posto in evidenza la necessità che l’amministrazione comunale cominci a tentare di risolvere il problema dell’amianto sul nostro territorio mediante l’attivazione di procedure per la mappatura e la rilevazione dei siti interessati dal problema, magari prendendo spunto da un provvedimento simile emanato nei mesi scorsi dal Comune di Positano.


Anna Atorino
L’Associazione Noi Angri ha ribadito al sindaco la piena disponibilità a collaborare nella definizione dell’iter procedimentale al fine di porre in essere nel più breve tempo possibile tutte le attività (che si ha la consapevolezza saranno destinate a durare diversi anni) al fine di smaltire e far definitivamente scomparire da Angri l’amianto, autentico killer di vite innocenti.


L’Associazione, esprimendo vivo apprezzamento al sindaco per le recenti disposizioni relative all’ ordinanza (n. 54 dello scorso 28 giugno scorso) per disciplinare il comportamento dei proprietari dei cani e dei giovani nei giardini pubblici e nelle piazze, pur nella consapevolezza che si tratta solo di un primo passo verso la civiltà, ha poi chiesto maggiori delucidazioni sul programma di sviluppo del verde pubblico attrezzato, auspicando una progettazione più ampia e a lungo termine che possa rendere disponibili parchi giochi per bambini in tutte le zone della nostra città.
Il Presidente Atorino ha, inoltre chiesto un inventario dei beni immobili di proprietà del Comune che potrebbero essere destinati alle attività sociali e culturali, richiedendo di emanare un bando per la gestione da parte di associazioni e gruppi di volontari dei suddetti beni, al fine di renderli funzionali e fruibili.


Un altro argomento che è stato trattato riguarda l’attivazione della Zona a Traffico Limitato in alcune aree del centro storico cittadino. La posizione dell’associazione al riguardo è stata chiaramente favorevole anzi è stato auspicato che nel più breve tempo possibile la ZTL possa essere allargata a tutto il centro storico, magari cominciando a sfruttare da subito anche il parcheggio (ora totalmente abbandonato) posto tra vicolo Rodi ed il campo sportivo senza aspettare (come pare voglia fare l’amministrazione comunale) la realizzazione di altri parcheggi (dato che per quelli bisognerà aspettare molto tempo).
In particolare l’amministrazione è stata esortata a non far passare il principio, come per gli anni passati, secondo cui il fatturato dei commercianti del centro sia direttamente proporzionale alla quantità di auto che circolano. Principio, peraltro, assolutamente falso e già totalmente disconosciuto in tutte le altre realtà dove ci sono aree pedonali.

Per quanto riguarda le manifestazioni di piazza programmate dall’amministrazione, è stato evidenziato che la qualità è notevolmente migliorata ma il presidente Atorino ha anche fatto notare che nel 2010 non è possibile pensare di svolgere spettacoli di qualità in strada (a danno dell’acustica e delle persone non interessate) mentre sarebbe opportuno studiare la possibilità di realizzare una struttura in cui mettere in scena tali spettacoli e manifestazioni, privilegiando magari anche le periferie, mentre il centro, perchè sia davvero valorizzato, richiederebbe piuttosto un serio piano di ristrutturazione.
Noi Angri



Parole chiave: Angri , Politica , Associazioni , commercio , Noi Angri , Anna Atorino , zone a traffico limitato , ztl




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello