angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
NOMINE, ROBERTO GIORDANO : “ATTEGGIAMENTO DA PRIMA REPUBBLICA”
Il consigliere comunale denuncia: "Si è preferito il clientelismo e il familismo alla trasparenza ed alle pari opportunità"

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 30 Giugno 2008

Non si placa la polemica sorta a seguito delle numerose nomine avvenute in questo primo anno di amministrazione targata PdL. Il mese in corso è stato particolarmente prolifero. Di questi giorni due ulteriori decreti sindacali con cui sono stati nominati Silvio Iacuzio e Vincenzo Cinque, entrambi di area tecnica e progettuale. Si infoltisce quindi lo stuolo degli esperti esterni alla pianta organica. Ad esprimersi su quanto è avvenuto, ed ancora sta avvenendo, è il consigliere di opposizione Roberto Giordano.

“La maggioranza stretta attorno al sindaco Gianpaolo Mazzola sta assumendo un atteggiamento da Prima Repubblica, altro che cambiamento. Si sta assistendo ad una politica clientelare come mai prima d’ora si era verificato. Chissà se la base del centrodestra capirà questo atteggiamento del sindaco”, con queste parole ha esordito Giordano.

L’esponente dell’opposizione consiliare sottolinea l’enorme esborso di denaro pubblico dovuto alla nomina di numerosi soggetti esterni, nonostante la presenza nell’organico comunale di figure professionali già esistenti. “Saranno centinaia di migliaia di euro quelli sborsati a favore degli esterni. Denaro pubblico frutto degli aumenti dell’Irpef subito da tutti i cittadini. Soldi che sarebbero potuti servire per migliorare alcuni servizi sociali a favore delle fasce deboli.

Insomma, si toglie ai tanti per dare a quei pochi che fanno parte dell’entourage dell’amministrazione. Una situazione grave frutto delle tante promesse fatte durante la scorsa campagna elettorale”, ha dichiarato. Giordano contesta anche il metodo adottato dal primo cittadino e dai suoi fidati consiglieri di palazzo. “Non voglio entrare nel merito delle professionalità di cui sarebbero portatori gli esterni e di cui in ogni caso dovranno dare prova. L’aspetto che rammarica di più è che è mancato completamente un atteggiamento di trasparenza da parte del sindaco attraverso un esame comparativo con altri potenziali candidati. Sarebbe stato più utile e corretto procedere con un avviso pubblico confrontando le candidature e le esperienze dei diversi candidati”, ha proseguito.

. Ed ancora : “E’ venuto completamente a mancare il criterio delle pari opportunità che dovrebbe ispirare una buona e sana condotta amministrativa da parte dei governanti locali. Si è preferito la strada del clientelismo e del familismo a scapito della trasparenza. Una pagine triste della storia recente cittadina”, ha concluso. Le nomine di Iacuzio e Cinque seguono a quelle compiute durante la scorsa settimana, sebbene indiscrezioni farebbero trapelare ancora altre in arrivo. Insomma la querelle non sembra placarsi.



Parole chiave: Angri , Politica , Amministrazione , Gianpaolo Mazzola , Clientelismo , Familismo , Consulenze




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: tony71 il 30-06-2008
E' ORA DI SMETTERLA.............
Caro direttore credo che negl'ultimi anni la politica angrese abbia avuto una caduta di stile e una totale mancanza di idee e progetti politici per risolvere i problemi della ns. città.....
Premessa: sono stato un democristiano, poi un democratico(asinello) e infine margheritino.
Per 12 anni parte attiva del partito e anche membro del direttivo e ne sono fiero, ma sono fiero anche di avr lasciato nel giuno 07 prima del ballottaggio, motivi? vi elenco qualcuno.
Riordo a me stesso che nonostante la pessima gestione amministrativa del dott. La Mura io l'ho sempre difeso, nel mio piccolo, ma chi era seduto dietro ai banchi del consiglio(qualche consigliere e assessore) nel pieno della crisi amministrativa si è tirato fuori. Oggi vedo che nell'organizzazione del PD sono tutti insieme, compresi i 2 candidati sindaci che sono andati avanti per 2 anni cor ricorsi amministrativi, AUGURI.......
Sento critiche all'attuale amministrazione per vari incarichi, asilo nido ecc.ecc.
Ricordo, sempre a me stesso, che nella composizione della lista pre elettorale 07 dell'"ULIVO" si faceva la cosa a "NON FAR CANDIDARE" le persone e che gli stessi, a titolo personale, durante il ballotaggio andavano ha barattare i propri voti al candidato più forte(sulla carta) per eventuali "INCARICHI" successivi e oggi, sempre gli stessi, chiedono le dimissioni del dott. Padovano perchè non si sentono rappresentati in consiglio comunale.....
Ricordo ancora, che nella passata amministrazione il servizio mensa e trasporto alunni era stato sospeso, oggi persone che erano in amministrazione nella maggioranza, criticano la chiusura dell'asilo nido....Vogliamo continuare? Fermiamoci.....Ma la dignità vale più di qualsiasi "incarico"?
Allora smettiamola con questi teatrini e se si è capaci, proporre progetti o idee per risolvere i problemi, visto che per anni si è stati a capo di questa città e non si è fatto.......
Saluti
Russo Antonio



Postato da: tony71 il 01-07-2008
UNA RICHIESTA.
Caro direttore in riferimento al mio commento inviatovi il 30/06 volevo invitarla nel pubblicare on-line, in segno di trasparenza, visto che nessuno avrà il coraggio di farlo, gli elenchi dei proprietari/assegnatari degli alloggi delle cooperative edilizie e se hanno mai pagato gli oneri di urbanizzazione.
E’ possibile sapere quanto ci è costato nell’amministrazione precedente tutti gli “INCARICHI LEGALI” per la questione bollette dell’acqua?
E’ possibile fare un conto per la gestione dell’asilo nido per 30 bambini:
- 8 dipendenti comunali
- 1 coordinatore
- Lavoro interinale
- Associazioni varie

Nella passata amministrazione si lamentava il fatto dell’alto costo per gestire l’asilo nido e adesso?????
Io non conosco questi dati e penso che tanti cittadini vorrebbero qualche informazione, qualora avesse intenzione di delucidarci in merito, ne saremmo veramente grati.
Fare un esame di coscienza serve, altrimenti non si spiega la sconfitta della corazzata del candidato sindaco dott. Mauri….Il popolo ha voluto bocciare il fallimento del centro/sinistra e mi permetta direttore non serve fare la politica del marciapiede per ritornare a galla, ma proporre progetti per risolvere i problemi……quello che non vedo in consiglio comunale da mesi, da parte dell’opposizione!!!!!
Saluti Russo Antonio


Postato da: angrese1 il 02-07-2008
buccia di banana
Caro Antonio tu stesso hai detto di aver fatto parte di un partito politica anzi più di uno, e proprio da te non mi sarei aspettato che scivolassi su una buccia di banana. Come ben sai l'opposizione può fare ben poco e poi nla maggioranza sta facendo tante cose per la città esempio gigi d'alessio

Postato da: tony71 il 02-07-2008
RISPOSTA
Cara buccia di banana, forse non conosci il termine coerenza politica: democrazia cristiana, i democratici e margherita sono un percorso concatenante fra loro....
Non so se la tua è una dichiarazione ironica , ma sicuramente non hai inteso il senso dei miei commenti, ma non importa, ha capito chi doveva capire infatti non ho avuto ancora risposte sulle mie considerazioni....
Per quanto riguarda l'opposizione, visto il passato politico angrese con le proprie responsabilità(io ne facevo parte e ho l'umiltà di dire che abbiamo sbagliato, loro no), può fare di più, ma non facendo la politica dell'inciucio, ma dei fatti....le mie esternazioni erano un monito per spronare qualcuno, se c'è qualcuno........ma mi sa di aver parlato ai mulini al vento!!!!!!

Saluti
Russo Antonio


Postato da: arciere35 il 04-07-2008
Uomini di sinistra al servizio della destra.
E' da non credere; la questione nomine e clientelismo è una procedura che hanno adottato maggioranze al potere sia di destra che di sinistra, ma di sicuro non mi sarei mai aspettato vedere anche esponenti di estrema sinistra ricevere incarichi tecnici da un sindaco di destra. Se penso che queste persone vedrebbero alla forca tutti i berlusconiani e fiscisti di questa cittadina, che nelle elezioni hanno votato sinistra, che sentendoli parlare trasudano odio per questa amministrazione, ed invece adesso si sentono fieri di percepire denaro indegnamente.
Spero che il sindaco sappia chi ha chiamato perchè il giorno che queste persone dovranno restituire il "favore" saranno i primi a tradirlo.








POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello