angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Anche Angri ha il suo muro da abbattere”.
Il Movimento politico Nova Luce riflette sul ventennale della caduta del muro di Berlino.

Pubblicato da: La Redazione il 09 novembre 2009

La caduta del muro di Berlino il 9 novembre 1989 è uno di quegli avvenimenti di portata storica per cui si può affermare che “dopo nulla sarà come prima”.
Il cosiddetto “socialismo reale” crollò rovinosamente assieme ad esso; tutti i regimi “socialisti” (così si autodefinivano i governi comunisti europei) furono spazzati via in pochi mesi.


Il cosiddetto “socialismo reale” crollò rovinosamente assieme ad esso; tutti i regimi “socialisti” (così si autodefinivano i governi comunisti europei) furono spazzati via in pochi mesi.
In questa occasione occorre ricordare che fu una vittoria di popolo ed in particolare dei giovani, che, uniti tutti in modo spontaneo ed indipendente, anche contro le incertezze e le esitazioni di tanti, uomini politici ed intellettuali compresi, riuscirono ad eliminare l’obbrobrioso muro che rappresentava una profonda ferita nella civiltà occidentale.


Un altro “muro”, invece, si erige da anni ad Angri. Non è una barriera in cemento o in mattoni, ma è una barriera metaforica che impedisce alla nostra cittadina di crescere e di progredire.
E’ il muro dell’instabilità politica.
E’ molto tempo, ormai, che i cittadini non vedono più concretizzarsi un progetto politico.
Da poco più di un quindicennio la nostra città ha conosciuto soltanto amministrazioni giunte al capolinea prima della naturale scadenza del mandato e sindaci che, nonostante siano stati supportati da ampie maggioranze, sono stati incapaci di attuare tutto ciò che hanno promesso in campagna elettorale.


Da poco più di un quindicennio vediamo sindaci ostaggio di autentici ricatti politici messi in atto da consiglieri senza scrupoli, non appena a questi ultimi viene negata una particolare regalia.
Situazioni e atteggiamenti, questi, che hanno ostacolato l’operato di coloro che, invece, si sono impegnati in politica per fare tutto il possibile per migliorare la nostra città. Siano essi di destra, sinistra o centro; siano essi esponenti di maggioranza o di opposizione.
E’ giunta l’ora di abbattere questo muro: le prossime elezioni amministrative sono l’occasione per farlo.


Per questo motivo Nova Luce invita partiti e politici di ogni colore a formare coalizioni salde, unite, coese, STABILI, composte da candidati che partecipano con impegno ed entusiasmo a un programma concretamente attuabile, non utopistico, e non da uomini che si sono preaccordati sulla spartizione del potere.
Inoltre Nova Luce invita accoratamente i cittadini a RIFLETTERE prima di prendere ogni decisione alle prossime elezioni, affinché non si commetta l’errore di ridare fiducia a personaggi che col loro modo di operare hanno logorato la nostra città: abbiamo bisogno di un consiglio comunale serio e maturo.
Soltanto noi cittadini possiamo abbattere il muro dell’instabilità: abbiamo lo strumento per farlo.
Se i berlinesi di 20 anni fa hanno abbattuto il loro muro col piccone, noi angresi possiamo abbattere il nostro con il voto.
Se la caduta del muro di Berlino è stata determinata dal popolo, anche ad Angri la volontà dei cittadini sarà l’unico modo per abbattere la nostra barriera.
In questo modo, in un futuro che ci auguriamo più vicino possibile, anche noi angresi potremo dire che “dopo nulla sarà come prima”.

Alberto Contieri
Fausto Iorio
Anna Orlando
Daniele Maria Postiglione




Parole chiave: Angri , Politica , Nova Luce , verso le elezioni




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello