angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Emergenza Rifiuti: l’opposizione occupa l’aula del consiglio regionale
Il comunicato stampa di Pasquale Marrazzo

Pubblicato da: La Redazione il 27 dicembre 2007

COMUNICATO STAMPA DEL CAPOGRUPPO UDC ALLA REGIONE, PASQUALE MARRAZZO
Prima di procedere all’esame ed all’eventuale approvazione della finanziaria e del bilancio 2007, i consiglieri regionali di opposizione (AN, FI, UDC e NPSI) hanno occupato l’aula del consiglio regionale in segno di protesta nei confronti della maggioranza retta dal presidente Bassolino, “vista l’insensibilità ad attivare misure idonee atte a risolvere il cronico problema dell’emergenza rifiuti nella nostra regione”, diventata drammatica nelle ultime settimane.


L’occupazione è stata l’occasione per chiedere nuovamente la discussione della mozione sulla gestione dei rifiuti in Campania presentata in data 5 novembre al Presidente del Consiglio Regionale dal capogruppo Udc alla Regione, Pasquale Marrazzo, primo firmatario, e dai capigruppo Sibilia (FI), D’Ercole (AN) e Grimaldi (NPSI) e mai sottoposta a discussione dalla maggioranza.

La mozione chiede al Governo Regionale di impegnarsi per “porre in essere tutte le iniziative possibili per la chiusura della gestione commissariale e il passaggio al regime ordinario”, e ad attivare tutti i procedimenti, gli adempimenti e le iniziative per rendere operativa la legge regionale n. 4 del 28/03/07 “Norme in materia di gestione, trasformazione, riutilizzo dei rifiuti – Bonifica di siti inquinati”, approvata dal Consiglio regionale ma rimasta lettera morta.

Nella mozione, Marrazzo ripercorre le tappe di un’emergenza rifiuti che in Campania perdura da ben 13 anni, nonostante l’approvazione nel 1997 del Piano Regionale per lo smaltimento dei rifiuti, la messa in funzione di sette impianti per la produzione di CDR tra il 2001 ed il 2003 e ha comportato, da febbraio 1994 ad oggi, gravi e ripetute crisi nello smaltimento dei rifiuti, con conseguente abbandono di rifiuti in strada per settimane.

Del caso Campania si sta occupando anche la Commissione Europea, che il 27/06/07 ha avviato una procedura di infrazione contro l’Italia, e contestualmente la Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un’inchiesta sulla gestione straordinaria dei rifiuti in Campania.
Napoli, lì 27 dicembre 2007 L’Ufficio Stampa




Parole chiave: Pasquale Marrazzo , Angri , emergenza rifiuti




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

AGROINVEST
Agro Invest, continua la cessione dei lotti del Pip Taurana agli imprenditori
Firmato l’atto pubblico per il passaggio di proprietà alle Officine D’Auria srl, nota azienda angrese

PROMOZIONE
Libertas Angri 0 – Pimonte 1
Terza sconfitta consecutiva della squadra di casa. Stavolta senza recriminazioni.

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello