angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
ELEZIONI PER IL SINDACO : IN CAMPO IL "PARTITO DEI COSTRUTTORI"
Grazie alla legge regionale il prossimo consiglio potrà cambiare la destinazione d'uso delle aree

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 15 dicembre 2009

Politica ed imprenditoria : mai binomio è stato più appropriato. Infatti, le prossime elezioni amministrative di primavera potrebbero essere condizionate dalla recente legge regionale del “Piano-Casa” con cui si consente l’edificazione di abitazioni in aree degradate e dismesse, anche in deroga ai piani regolatori esistenti. A scalpitare in città quello che viene definito “il partito dei costruttori”, caratterizzato dalla trasversalità politica e sempre pronto a far pesare voti e preferenze. Una presenza di peso, insomma, che potrebbe avere un ruolo determinante per il risultato elettorale. Da qui anche la ricerca di candidati vicini alle proprie posizioni. Manovre e tatticismi che, sebbene sotto traccia, potrebbero portare a scelte precise.

Grazie alla recente legge regionale le zone attualmente destinate ad altre funzioni, a seguito di un semplice parere favorevole del nuovo consiglio comunale, potrebbero garantire un cambio di destinazione d’uso a vocazione residenziale.

In sostanza all’orizzonte potrebbe esserci una nuova massiccia edificazione. In particolare sarebbe in gioco il futuro dell’area ex MCM, da più di un decennio di priorità del gruppo conserviero AR.

I 64 mila metri quadri posti al centro della città potrebbero così garantire un utile ritorno economico per un investimento compiuto dalla nota azienda conserviera negli anni novanta. Una riconversione attesa da almeno due lustri ma mai realizzata. Ora, grazie al provvedimento regionale, la strada sembra essere decisamente in discesa.

Alla finestra anche altri proprietari che avrebbero ottenuto la possibilità beneficiare del piano-casa della Regione. Migliaia di metri quadri pronti ad ospitare nuove case e palazzine. La legge prevede, infatti, la riqualificazione delle aree urbane degradate anche “al fine della risoluzione del disagio abitativo, attraverso l’individuazione di ambiti da parte dei Comuni destinati, anche in variante agli strumenti urbanistici vigenti, con aumento della volumetria esistente entro il limite del 50% per interventi di demolizione, ricostruzione e ristrutturazione urbanistica degli immobili esistenti con vincolo per la Regione di inserimento, nella programmazione, di fondi per l’edilizia economica e popolare”. Mani libere quindi per i proprietari dei suoli e per le imprese edili pronte a giocare un ruolo da protagoniste. Ad attendere sviluppi concreti anche professionisti, tecnici e maestranze. Insomma, potrebbe trattarsi della più grande colata di cemento dal dopo terremoto ad oggi. Una situazione che però potrebbe causare anche una caduta dei prezzi delle case se si verificherà uno squilibrio tra offerta e domanda. In ogni caso nel merito della questione dovrà esprimersi il prossimo consiglio comunale.



Parole chiave: Angri , Elezioni 2010 , Edilicia




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

AGROINVEST
Agro Invest, continua la cessione dei lotti del Pip Taurana agli imprenditori
Firmato l’atto pubblico per il passaggio di proprietà alle Officine D’Auria srl, nota azienda angrese

 

Prodotti
AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello