angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Pasquale Mauri smentisce i vertici di Agroinvest
“Il finanziamento riconosciuto al Comune di Scafati è frutto del mio lavoro di Amministratore Delegato e della precedente Amministrazione della Società”

Pubblicato da: La Redazione il 19 novembre 2009

Riceviamo dal consigliere provinciale Udc Pasquale Mauri la replica al comunicato diffuso due giorni fa dalla Società Agroinvest relativamente al contributo di 2 milioni di euro, approvato dalla Regione Campania, per le opere di urbanizzazione del Pip di Scafati.

il dott. Pasquale Mauri
Comunicato Stampa
Errando discitur………
“A volte la verità fa il suo ingresso nella storia, cavalcando in sella all’errore”. Reinhold Niebuhr

Ho letto con enorme stupore l’enfatico comunicato stampa di Agro Invest S.p.A., con il quale si annuncia il riconoscimento da parte della Regione Campania, di un contributo di circa 2 milioni di euro per le opere di urbanizzazione del P.I.P. di Scafati. Ebbene, il contenuto di questo comunicato è pregno di affermazioni di persone tutt’altro interessate ai problemi della collettività, ignoranti di fatti con la memoria corta.
Da qui, dunque, nasce la necessità di chiarire l’esatta portata delle cose.


Il finanziamento riconosciuto al Comune di Scafati, è frutto di un’istanza presentata alla Regione Campania il 24 Giugno 2008 dalla precedente amministrazione di Agro Invest S.p.A., nonostante alcuni sindaci, in maniera miope, avessero invitato lo scrivente, all’epoca dei fatti amministratore delegato della società, a non prendere alcuna iniziativa in merito, ed in particolare a non proseguire in alcun adempimento necessario per il P.I.P. di Scafati.

Incurante dei “condizionamenti politici”, la STU nei mesi di Maggio e Giugno 2008, operò un autentico “tour de force”, grazie all’impegno ed alla professionalità dei tecnici della struttura. Tutto nell’interesse della comunità di Scafati e della società Agro Invest S.p.A.
Furono approvati da chi vi scrive, con grande senso di responsabilità, gli atti espropriativi e le graduatorie di assegnazione dei lotti, tanto più si pervenne alla redazione del progetto definitivo, presentato al Comune di Scafati il 19 Giugno 2008.
Per amore della verità, si sottolinea che solo la mattina del 24 Giugno 2008, ultimo giorno utile per la presentazione dell’istanza alla Regione Campania, il Comune di Scafati, approvò il progetto, costringendo Agro Invest S.p.A. ad effettuare un’autentica corsa contro il tempo. Alla fine, fortunatamente, premiata…


Tutti gli atti furono predisposti da Agro Invest S.p.A. e dalla stessa inoltrati alla Regione Campania. Se fosse stato per l’attuale sindaco di Scafati, oggi parleremmo di un’ennesima occasione persa per i nostri territori. Chi non ricorda Pasquale Aliberti, dai banchi dell’opposizione, apostrofare il P.I.P. di Scafati, come uno strumento affaristico. Un boomerang….

Or dunque, prima che “a causa di un’errata informazione fornita dagli uffici all’Area Comunicazione della società” vengano divulgate notizie non corrispondenti alla verità, preciso che la stessa procedura adottata per il P.I.P. di Scafati, venne portata avanti per il P.I.P. di Sarno, al quale è stato riconosciuto analogo contributo dalla Regione Campania. Brillanti risultati, raggiunti operando al di fuori da ogni colore politico, nell’interesse comune, non dei singoli o di logiche politiche di scarsa qualità. Mi auguro, che simili risultati , possano essere raggiunti anche da chi amministra oggi la società Agro Invest S.p.A., anche se la gestione attuale lascia presagire l’esatto contrario.
Mi rimetto all’onestà etica e professionale dei cronisti, per fare emergere la verità che spesso viene celata dal “prezzo” di chi denigra, paga.
Mi premuro di allegare alla presente, il seguente atto a supporto di quanto dichiarato:
Nota di trasmissione al sindaco di Scafati del progetto definitivo del 19/06/2008 prot. 2866. Si mette a disposizione dei giornalisti anche:
Nota indirizzata al sindaco di Scafati del 28/05/2008 prot. 2317

Determina del 28/05/2008 prot. 2335


Angri, 19/11/2009
Pasquale Mauri
Consigliere Provinciale UDC




Parole chiave: Scafati , Angri , Politica , UDC , Pasquale Mauri , AgroInvest , pdl , Pasquale Aliberti , Mario Santocchio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello