angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Sosta a pagamento, il contratto con la Terzo Millennio scadrà a fine mese
In attesa di decisioni risolutive, è probabile una nuova proroga dell’appalto

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 25 giugno 2009

Ore contate per gli addetti alle aree di sosta a pagamento. Il contratto, più volte prorogato, che lega Palazzo di Città alla società partenopea Terzo Millennio scadrà il prossimo trenta giugno. E’ percepibile lo stato di preoccupazione che aleggia tra gli operatori del servizio, vista l’incertezza del loro futuro occupazionale.

Ad oggi, l’amministrazione comunale retta dal commissario prefettizio Bruno Pezzuto, non ha ancora ufficializzato quale decisone intende adottare nel merito, sebbene l’ex maggioranza di centrodestra aveva ipotizzato la possibilità di affidare il servizio alla Angri Eco Servizi, mansione prevista dallo statuto aziendale.

Progetto non concretizzato a cui è seguita una nuova proroga del contratto in essere con la ditta napoletana, che da diversi anni è incaricata a tale scopo. Le strisce blu rappresentano una soluzione tampone al più complesso problema del traffico veicolare. A pesare anche l’assenza di parcheggi definiti “a contenitore” nelle immediate prossimità del centro cittadino. L’unica area di sosta in tal senso è rappresentata da una parte marginale dell’ex MCM. Il suolo è di proprietà del gruppo conserviero AR ed è dato in comodato d’uso al Comune.

Intanto, attraverso una nota apparsa sul sito internet dell’amministrazione è stata comunicata la volontà di ristabilire un rapporto più equo tra aree di sosta libera e aree a pagamento, aumentando il numero degli stalli liberi. Nel comunicato è riportata anche la volontà da parte del Comune di abbattere un’ala del padiglione delle scuole del Primo Circolo di via Cervinia per realizzare un’ area di sosta. Sullo sfondo anche la necessità da parte dell’amministrazione di adeguarsi ad una recente sentenza della Corte di Cassazione che ha stabilito la nullità delle multe per le auto che parcheggiano nelle strisce blu se vicino non vi sono parcheggi liberi, ovvero con “strisce bianche”. La Corte ha precisato l'obbligo dei Comuni di realizzare parcheggi liberi accanto alle aree a pagamento. Più precisamente la Corte ha chiarito che «qualora il Comune assuma l’esercizio diretto del parcheggio con custodia o lo dia in concessione, ovvero disponga l’installazione dei dispositivi di controllo di durata della sosta, su parte della stessa area o su altra parte nelle immediate vicinanze, deve riservare una adeguata area destinata a parcheggio rispettivamente senza custodia o senza dispositivi di controllo di durata della sosta».

Ora, si attende di conoscere quale provvedimento l’amministrazione intende adottare sia per venire incontro alle esigenze occupazionali degli addetti al servizio, che per garantire maggiore ordine lungo le strade cittadine. All’orizzonte, quindi, potrebbe esserci una nuova proroga del contratto a favore della Terzo Millennio.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , Viabilità , Appalti , parcheggi , Terzo Millenio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello