angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
E' ora di parlare delle cose concrete da fare per risolvere i problemi di Angri. Se si vuole evitare il rischio di un forte astensionismo.
L'opinione pubblica angrese reclama dai candidati sindaci una risposta e un impegno per ognuno dei problemi della città . Pasquale Mauri , Elio Barba e Roberto Postiglione hanno iniziato a farlo.

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 2 Maggio 2007

Roberto Postiglione, Pasquale Mauri, Elio Barba
Roberto Postiglione, Pasquale Mauri, Elio Barba
Se si vuole evitare che gli elettori, in grande percentuale, decidano di non andare a votare, occorre che tutti i candidati, nessuno escluso, comincino a dire chiaramente quali sono le proposte concrete su cui essi sentono di impegnarsi.

A rompere il ghiaccio di quella che si annuncia una battaglia difficile, ci ha pensato il candidato Pasquale Mauri, forte della sua esperienza di Presidente di Agro Invest. Mauri ha depositato presso il Comune, all'atto della presentazione delle liste, un voluminoso programma di cose possibili: esse spaziano dal problema della trasparenza (pubblicazione sul sito del Comune di tutti gli atti amministrativi), al problema della vivibilità (istituzione isola pedonale e riduzione del traffico pesante nel centro cittadino) dalla partecipazione dei cittadini (centri di ascolto nei quartieri) alla riorganizzazione della macchina comunale con gestione manageriale, dallo sviluppo del territorio con il varo del piano urbanistico comunale, alla realizzazione di parcheggi.

Elio Barba, dirigente aziendale in pensione, ha concentrato la sua attenzione, nel programma, sulle azioni di sviluppo industriale e sulla sostenibilità  ambientale di tali azioni, sulla creazione di "itinerari commerciali tematici" (via di Mezzo -via Incoronati - via Amendola -via Concilio -piazza San Giovanni -via Zurlo -via Giudici; piazza Trivio -via Ardinghi -via Fontanella -piazza Annunziata) per gestire in maniera integrata politiche di marchio, azioni di promozione dell'offerta, eventi, orari ed aperture straordinarie, accoglienza, parcheggio.

Gianpaolo Mazzola, invece, ha presentato al Comune un programma generico, incentrato più su motivazioni etiche (la famiglia, la tenuta sociale del paese, l'appartenenza, l'identità  e la sicurezza) che sui problemi concreti della città  di Angri. Sicuramente ciò è dovuto "alla fretta" conseguente all'ufficializzazione della candidatura negli ultimi giorni prima della scadenza del termine. Ma adesso sarebbe opportuno che il candidato sindaco del centrodestra esprimesse le sue risposte ai bisogni veri dei cittadini di Angri.

Roberto Postiglione, in un'intervista televisiva, ha rimarcato l'esigenza di trasformare la tassa sui rifiuti in una tariffa, per premiare chi "produce" rifiuti in meno e meglio con la raccolta differenziata. Inoltre ha parlato di scindere il contratto con la Gori visto che il servizio idrico funzionava meglio quando veniva gestito direttamente dal Comune.

Per quanto riguarda Giovanni Padovano e il giovane Angelo Scoppa siamo in attesa di ricevere i loro programmi, in modo da poter fare una prima disamina delle loro proposte.




Parole chiave: Angri , Politica , Pasquale Mauri , Elezioni , AgroInvest , Amministrative , Elio Barba




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello