angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
"Raccomandazioni al Comune" la protesta dell’Ask Volley
“ Ci hanno assegnato la palestra Leonardo da Vinci che non è idonea per le nostre attività”

Pubblicato da: La Redazione il 25 gennaio 2010

Succede ad Angri; nel paese che non c’è. O meglio nel paese che esiste per pochi e categoricamente raccomandati. E’ la storia che ha coinvolto l’associazione sportiva ASK Volley, che da oltre un ventennio svolge in città attività di pallavolo.

Per molto tempo la base operativa è stata la palestra di via Leonardo Da Vinci, ma causa carenze strutturali, le attività si sono spostate presso la palestra polivalente di via Dante Alighieri.

Autorizzata dall’ufficio comunale di competenza, a settembre sono iniziate le attività e i vari campionati, comunicando quale campo di gara, quello della palestra “Galvani”, ottemperando ai doveri di pagamento delle somme dovute per l’utilizzo della struttura per il campionato in corso e, attraverso un piano di rientro, per gli anni pregressi.

Ma dall’11 gennaio scorso, le attività sono state “dirottate” dall’ufficio del caposettore Pasquale Pisanti, presso la palestra Leonardo da Vinci; in una struttura sottoposta a lavori di recupero del pavimento, e che non permette di svolgere le attività pallavolistiche per assenza di fondo adeguato, di tracciature idonee, e dei supporti per ancorare i pali di sostegno della rete.

Insomma, malgrado le sollecitazioni, l’ufficio resta sordo alle motivate lamentele dei responsabili dell’associazione, che si sentono figli di un Dio Minore perché non allineati con il politico di turno, che negli uffici entra, chiede e ottiene tutela per questa o quella associazione che dovrà garantire voti in cambio della raccomandazione fatta.
Anche la gestione commissariale è stata deludente, così come l’opera dei dirigenti di settore. In attesa di poter vedere accolte le proprie istanze, le attività sono ferme e i giovani ragazzi in attesa.

Angri 25 gennaio 2010
ASK Angri
Il presidente
Massimiliano Bifolco




Parole chiave: Angri , Sport , Attualità , Comune di Angri , Ask Angri Volley




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

 

Prodotti
MY WAY SPORT

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO

Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello