angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
AREE DI SOSTA : I COMMERCIANTI DI CORSO ITALIA PROTESTANO
La soppressione della sosta lungo un lato della strada riduce del cinquanta per cento i posti disponibili

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 16 settembre 2009

Aree di sosta : monta la protesta. A scendere sul piede di guerra i commercianti di Corso Italia. Sono 24 gli esercenti che guidati da Alberto Calò, presidente della Confcommercio cittadina, hanno deciso di chiedere spiegazioni al commissario prefettizio Bruno Pezzuto su quanto sta avvenendo. Una presa di posizione che potrebbe sfociare anche in forme di protesta più clamorose.

Sullo sfondo è ancora vivo il ricordo della serrata avvenuta qualche anno fa compattando i commercianti di tutto il centro cittadino. In sostanza, gli esercenti protestano contro la soppressione della possibilità della sosta lungo un lato di Corso Italia. Hanno manifestato questa contrarietà scrivendo al commissario straordinario, al Comando dei vigili urbani, al Comando stazione carabinieri, alla Angri Eco Servizi. Sarà infatti proprio la municipalizzata di via Stabia ad occuparsi della gestione della sosta a pagamento.

E’ scritto nella missiva che : “I commercianti di Corso Italia comunicano il loro dissenso alla disposizione comunale che prevede il divieto di sosta su un lato di Corso Italia. Tale disposizione, non prevedendo parcheggi alternativi nelle zone limitrofe e causerà una riduzione del 50% dei posti auto con un danno enorme all’economia delle nostre attività, già duramente provate dalla attuale crisi”.

Si riproporrebbe, quindi, con forza la problematica legata alla sosta ed alla viabilità. Aspetti mai affrontati dalle diverse amministrazioni in maniera organica e soddisfacente. E’ ancora riportato : “Siamo favorevoli ad un piano serio di Zona a Traffico Limitato e divieti di sosta per le auto nel centro del paese, sosteniamo però come urgenza e priorità, prima dell’attuazione della suddetta ordinanza, la realizzazione di un parcheggio custodito nell’area delle ex scuole elementari all’incrocio di via Cervinia”.

Ora, i commercianti attendono una risposta anche e soprattutto dal nuovo soggetto gestore delle strisce blu la società Eco Servizi che dovrà in sinergia con il Comune adeguarsi ad una recente sentenza della Corte di Cassazione (SU n. 116/2007) che ha sancito la nullità delle multe “per le auto che parcheggiano nelle strisce blu se vicino non vi sono parcheggi liberi (ovverosia con strisce bianche)”. Inoltre, la Corte ha precisato l'obbligo dei Comuni di realizzare parcheggi liberi accanto alle aree a pagamento, anche qualora il Comune dia in concessione il servizio. Più precisamente : “Qualora il Comune assuma l’esercizio diretto del parcheggio con custodia o lo dia in concessione ovvero disponga l’installazione dei dispositivi di controllo di durata della sosta, su parte della stessa area o su altra parte nelle immediate vicinanze, deve riservare una adeguata area destinata a parcheggio rispettivamente senza custodia o senza dispositivi di controllo di durata della sosta”. Obblighi per ora non rispettai dall’amministrazione comunale che potrebbero presagire un nuovo aspro contenzioso.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Angri Eco Servizi , Viabilità , commercio , parcheggi , attualità. Alberto Calò




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello