angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Trasporti Cstp, ancora disagi per studenti e pendolari
Corse che arrivano in anticipo o saltano, protestano i viaggiatori

Pubblicato da: La Redazione il 14 gennaio 2010

Egregio direttore,
vorrei segnalare l'ennesimo disagio che noi poveri viaggiatori mattinieri abbiamo dovuto subire.
Il giorno 12 gennaio più di 25 persone per lo più giovani studenti, sono stati lasciati a piedi dai mezzi del CSTP.

La corsa del bus denominato "50 celere" delle ore 07,40 proveniente da Pompei non è riuscita ad " imbarcare" tutti i viaggiatori, poiché la corsa suppletiva delle ore 07,30 non è passata o meglio forse è passata prima...

Giunta la predetta corsa delle ore 07,40, il povero autista non ha potuto far altro che " imbarcare" i soli viaggiatori che aspettavano a via Cervinia e via
D'Anna, lasciando al palo o meglio a terra gli utente fermi ad aspettare a via dei Goti, nei pressi del casello autostradale.


A nulla sono valse le rimostranze dei poveri malcapitati...,il bus 50 " celere" è passato celermente senza fermarsi.
Bisogna anche aggiungere che nessuna colpa ha l'autista del mezzo in quanto per motivi di sicurezza non poteva prendere a bordo i viaggiatori... però... quei poveri ragazzi.. sono rimasti li. Non si sa se poi hanno raggiunto la scuola e con quali mezzi.


Ecco mi limito alla sola descrizione dei fatti, non credo che ulteriori commenti siano indispensabili........
Solo una mia considerazione,prettamente personale... siamo un popolo solo in un paese abbandonato...il cosiddetto " figlio scemo" che tutti ne parlano ma nessuno lo vuole...

Un cordiale saluto
Carmine desiderio




Parole chiave: Angri , Attualità , Proteste , Trasporti , CSTP




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: AntonioSquillante il 14-01-2010
Condivido la giusta osservazione e mi impegno a risolvere la vicenda
Gentile utente,
ho letto il post che gentilmente la redazione di Angri,Info ha pubblicato integralmente e che mi consente in tal modo di leggere della vicenda che ha descritto. A nome dell'amministrazione provinciale e della giunta che mi onoro di far parte, le chiedo scusa, lo faccio anche a nome del Cstp e che riporterò con una viva mia sollecitudine a verificare l'accaduto e a porvi rimedio. Il trasporto pubblico nell'Agro va tutelato, potenziato ed incentivato ulteriormente al fine di alleggerire il già pesante traffico viario. Auspico di risponderla personalmente se farà recapitare alla redazione di Angri.info i suoi contatti. L'aggiornerò nei prossimi giorni per le verifiche del caso ed esprimerò con un comunicato stampa le mie impressioni e l'impegno a garantire ulteriormente il servizio. Colgo l'occasione per ringraziarla auspicando che non si verificano più situazioni spiacevoli del genere
Cordialmente
Antonio Squillante
Assessore Provinciale







attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello