angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Traffico tir e mezzi pesanti al centro della città
Bisogna fare qualcosa “adesso” per la salute dei cittadini

Pubblicato da: La Redazione il 29 maggio 2008

Pubblichiamo il “disperato appello” di una cittadina angrese che da tempo sta lottando per un minimo di vivibilità, tra l'indifferenza dell’ Amministrazione Comunale e dell’intera classe politica della città di Angri.

continua il traffico dei mezzi pesanti in via Semetelle
Salve, vorrei approfittare anch\'io dello spazio che gentilmente offrite a tutti, per denunciare un fatto gravissimo che coinvolge, me per prima, la salute dei miei figli e poi l\'intera cittadinanza.
Pochi passi separano la mia abitazione dall\'area \"carico e scarico e di intenso traffico tir della società A.R., esattamente NOVE.


Si avete capito bene, ormai non riesco più neanche a contare quanti tir passano e ripassano ogni giorno dalle sei del mattino alle sette e oltre di sera , strombazzano come se fossero in autostrade di grossa portata, alzano impietosi polveroni e spandono nell\'aria innumerevoli quantità di polveri sottili,che tutti respiriamo, che si depositano sulle pareti esterne delle nostre case , hanno il potere di penetrare gli stessi muri e quindi anche i nostri polmoni e ci fanno ammalare e morire di cancro.

Qualcuno ogni tanto ci pensa a questo?
Non esistono centraline di monitoraggio (paesini sperduti sulle Alpi fanno monitoraggi obbligati dalla legge anche due volte all\'anno).
Lo sappiamo tutti che ormai è un\'area privata ma esistono delle regole \"comportamentali\" che il rinomato gruppo industriale dovrà pur rispettare? O ha CARTA BIANCA?
Per completare l\'opera, all\'assurdo, indecente, indicibile traffico di mezzi pesanti che si snodano dietro i vetri chiusi del mio balcone, si aggiunga un rumore \"perenne\"(che vuol dire senza sosta alcuna) di motori o ventole, non
saprei cosa, che assillano e tormentano le famiglie residenti in zona per
tutta la notte, ormai da alcune settimane.


Il problema area ex M.C.M. è visto solo in prospettiva del grosso BOOM che tutti aspettano(Costruttori, Imprenditori, Politici e chi più ne ha più ne metta)e non come un PROBLEMA DI SALUTE PUBBLICA oltre che di dignità di una ex ridente cittadina che subisce un\'area ormai industriale nel proprio centro abitativo, guardando la stessa come ad una MANNA DAL CIELO (per chi?)

Ammiro quei paesi, nostri conterranei, che pur di difendere la propria salute sono pronti anche a rischiare la galera( adesso funziona così :non condividi la mia decisione? Se continui a contestarla ti arrestiamo\")discutibili gli atti vandalici, questo è fuori di dubbio, ma almeno provano a non farsi calpestare più come zerbini, dalle classi politiche che lo hanno permesso per più di un decennio.

Angri? Il paese dei balocchi, di Alice nel paese delle meraviglie e dei morti viventi.

Cordialmente Tina B.




Parole chiave: Angri , Proteste , MCM , Antonino Russo , TIR , Via Semetelle , mezzi pesanti , vivibilità. AR




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello