angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Agroinvest, la Provincia convoca l’Assemblea dei soci
Adriano Bellacosa, assessore provinciale al Patrimonio, chiede la verifica di regolarità degli organi di gestione e di controllo della Società

Pubblicato da: La Redazione il 25 novembre 2009

«La Provincia di Salerno si è fatta promotrice della convocazione dell’assemblea dei soci della Agro Invest, ritenendo giusto e doveroso che importanti decisioni sulla gestione e sull’attività della Società siano adottate in sede assembleare».

Lo ha dichiarato Adriano Bellacosa, Assessore al Patrimonio della Provincia di Salerno, il quale ha aggiunto che «tutto questo fa seguito a regolari e formali istanze formulate da parte del Presidente della Provincia, On. Edmondo Cirielli, il quale aveva delegato me e l’Assessore Squillante perché si potesse verificare la correttezza e la trasparenza della gestione.
Non essendo stato fornito un compiuto riscontro, allo stato si ritiene che la gestione appaia poco trasparente ed allora è giusto che in sede assembleare sia fornito ogni chiarimento. La Provincia di Salerno ha dunque fatto istanza, secondo quanto previsto dal codice civile, perché sia convocata un’assemblea nella quale, oltre a discutere della gestione della società, «si possa eventualmente – ha continuato Bellacosa – verificare che l’organo di gestione sia regolarmente insediato e non ci siano state cause di decadenza o giuste cause di revoca degli amministratori; d’altro canto, risulta scaduto e, quindi “in prorogatio”, l’organo di controllo, ossia il collegio sindacale ed il fatto che non sia stata ancora convocata un’assemblea per nominare il nuovo organo di controllo non risponde certamente ad una regola di sana, corretta e prudente gestione».


Alla istanza della Provincia di Salerno (titolare di una quota pari all’1.36% del capitale sociale) si sono uniti altri soci: il Comune di Pagani (10.6%), il Comune di Nocera Superiore (7.34%), il Comune di Roccapiemonte (2.99%), il Comune di Sant’Egidio del Monte Albino (2.72%), il Comune di San Valentino Torio (2.45%) e il Comune di Siano (1.63%).
L’Assessore Bellacosa riferisce anche «di avere notizia che medesime iniziative sono state prese anche da soci privati, non Enti Pubblici, che partecipano al capitale della Agro Invest».


L’istanza di convocazione della assemblea dei soci della Agro Invest da parte della Provincia si è formulata, secondo quanto dichiarato da Bellacosa, «per cercare di dare risposta concreta ai tanti imprenditori che continuano a scrivere alla Provincia di Salerno, lamentandosi di una gestione che non è corretta e la Provincia ha il dovere di verificare se la denuncia abbia un fondamento, soprattutto perché l’organo di gestione della società non ha fornito la documentazione che si voleva poter esaminare».

Infine, l’Assessore al Patrimonio chiarisce che «non è un problema di ripartizioni degli incarichi o delle poltrone, ne’ tantomeno un problema politico. Le Società Pubbliche devono essere gestite in maniera corretta e trasparente e, se verrà dimostrato che la gestione della Agro Invest è effettivamente ispirata a queste regole, la Provincia di Salerno non avrà problemi a mantenere il proprio sostegno e la propria fiducia nei confronti degli amministratori che avranno dato prova di aver agito correttamente».
(fonte: salernonotizie)




Parole chiave: Angri , Politica , Pasquale Mauri , AgroInvest , Antonio Squillante , Provincia , Pasquale Aliberti , Adriano Bellacosa




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello