angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Quattro fin’ora i candidati sindaci annunciati, si attende il Pdl
Un anno di commissariamento non è servito al partito di Berlusconi per fare sintesi

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 17 febbraio 2010

Elezioni amministrative di primavera: il quadro sembra essere più chiaro. Le primarie del centrosinistra avrebbero contribuito a dipanare il contesto da dubbi e ombre. I candidati alla carica di sindaco per ora sono quattro, salvo sorprese dell’ultima ora: Gaetano Saporito (Nuova Comunità Locale), Rosario Capone (Un’Altra Angri), Pasquale Mauri (UdC), Cosimo Ferraioli (Centrosinistra).

Quattro uomini a dimostrazione della marginalità delle donne nella vita politica locale, nonostante le recenti comparsate. Passerelle “in rosa” prive di contenuti sostanziali. Un aspetto confermato anche questa volta.

All’appello manca ancora il candidato del centrodestra. Il PdL, infatti, non ha ancora deciso. La spaccatura in corso ha causato ritardi nella scelta da compiere. Una telenovela infinita. Non sarebbe esclusa l’ipotesi di due candidati di area. Una situazione di grave empasse che potrebbe spianare la strada ad altri competitori, rischiando di non giungere al ballottaggio. Una ipotesi verosimile che se confermata farà cadere la responsabilità sui rappresentati locali del movimento.
La diatriba in corso è tra Antonio Squillante e Gianfranco D’Antonio. Un anno e mezzo di commissariamento prefettizio non è servito al PdL a fare sintesi e chiarezza ed a lavorare all’appuntamento elettorale.


Tra meno di due settimane dovranno essere chiuse ed ufficializzate le liste con i relativi candidati. Una campagna elettorale per ora in sordina e priva di sussulti. Completamente assenti i programmi: solo buone intenzioni generiche, ma senza affrontare nel merito le questioni. Un aspetto che induce a riflettere. Da sottolineare che alla finestra ci sarebbero anche alcune liste civiche ed alcuni partiti minori in attesa di ulteriori sviluppi. Un atteggiamento temporeggiatore per scegliere in base alle convenienze del momento con chi schierarsi. Una valutazione opportunistica che potrebbe trovare soluzione da qui a qualche giorno. Una prassi divenuta consuetudine. In particolare molti starebbero attendendo le decisioni provenienti dalla segretaria provinciale del PdL. La scelta del candidato sindaco potrebbe far scattare una serie di alleanze rimescolando le carte in tavola. Una sorta di domino teso a ricomporre le alleanze.

Un’attesa che dura da tempo e che potrebbe essere letta come la volontà di confondere anche gli avversari. Tutti gli attori in gioco sarebbero comunque in cerca di alleati per rastrellare il maggior numero di voti. L’obiettivo minimo non dichiarato per i maggiori schieramenti è ovviamente il raggiungimento del turno di ballottaggio. In sintesi, il quadro potrebbe esser ancora più chiaro da qui a qualche giorno quando anche il centrodestra avrà indicato il proprio candidato.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Politica , Pasquale Mauri , Antonio Squillante , pdl , Gianfranco D'Antonio , verso le elezioni




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello