angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Angri Eco Servizi, a quando una maggiore chiarezza?
L’argomento torna questa sera in consiglio comunale

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 26 marzo 2008

Si svolgerà questa sera presso la Casa del Cittadino il consiglio comunale. Numerosi i punti all’ordine del giorno. Tra gli argomenti in discussione il riconoscimento dei debiti fuori bilancio, la nomina del difensore civico, il gemellaggio con una città brasiliana e la proposta di uno schema di trasformazione in società per azioni dell’azienda speciale Angri Eco Servizi.

Questo punto sarà probabilmente quello che susciterà il dibattito maggiore anche alla luce dei recenti accadimenti che hanno riguardato la multiservizi cittadina.
Più volte l’attuale compagine amministrativa guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola ha manifestato la volontà di cambiare la veste giuridica della struttura di via Stabia. Da azienda speciale comunale a società per azioni pubblica. La sostanza è che essa beneficerà sempre dell’apporto di capitali pubblici. Anche per quest’anno stanziati circa tre milioni di euro. Sei miliardi di vecchie lire che rappresentano l’importo del canone che lega Palazzo di Città alla Eco Servizi. In sostanza, senza il cospicuo flusso di denaro garantito dal Comune l’azienda non riuscirebbe a stare in vita.


Da qui anche l’aumento della tassa rifiuti solidi urbani prevista dal bilancio di previsione 2008. Un aspetto che evidenzierebbe la fragilità economica della creatura voluta diversi anni fa dall’ex sindaco Umberto Postiglione per rispondere alle esigenze occupazionali di cinquanta lavoratori socialmente utili.

Attualmente l’AES è priva sia del consiglio di amministrazione, sia del direttore generale. Gli organi aziendali si sono infatti dimessi qualche settimana fa a seguito di aspre polemiche in merito alla gestione aziendale. Sullo sfondo l’approvazione di un bando di gara pari ad ottocento mila euro per l’acquisto di nuovi automezzi. La crisi nella quale è piombata l’AES dimostrerebbe il fatto che essa starebbe attraversando una fase molto delicata della sua esistenza.

Ora occorrerà verificare durante la seduta di questa sera quale posizione ufficiale assumeranno i consiglieri di opposizione. Il sindaco, che non gode ufficialmente di una maggioranza, potrebbe nuovamente incassare la fiducia di alcuni esponenti eletti in liste di centrosinistra che stanno manifestando aperta disponibilità nei confronti della compagine governativa targata PdL. Il futuro della multiservizi potrà quindi essere delineato a partire sin da questa sera.



Parole chiave: Angri , Politica , Angri Eco Servizi , Consiglio Comunale , Amministrazione Comunale




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello