angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Nocera Inferiore, finta infermiera rapisce un neonato di quattro ore
Bloccati convogli ferroviari e istituiti posti di blocco alle autostrade

Pubblicato da: La Redazione il 07 giugno 2010

il bimbo rapito
Scalpore e indignazione nell'agro nocerino alla notizia del rapimento di un neonato avvenuto presso l'Ospedale Umberto Primo di Nocera Inferiore. Una donna, travestita da infermiera, si è introdotta nell'ospedale e ha preso con sè un piccolo di nome Luca nato da appena quattro ore. Il bimbo è il figlio di un maresciallo dell'esercito che risiede a Nocera Superiore. Sul grave episodio sono in corso indagini da parte della polizia e carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti attorno alle tredici e trenta una donna è entrata nell'ospedale Umberto primo di Nocera Inferiore con un solo obiettivo: prendere con sè il neonato. Un bimbo nato da appena quattro ore. Il rapimento è riuscito anche perchè, stando alle prime testimonianze, la donna era travestita da infermiera e i suoi gesti sono passati del tutto inosservati, non hanno destato insomma alcuna sorpresa.

Sul sequestro del piccolo sono immediatamente partite le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore. Sul posto, numerosi investigatori dei carabinieri.

Il bimbo rapito si chiama Luca Cioffi, il nome gli è stato dato poco prima di essere rapito. La donna travestita da infermiera si è allontanata con un ascensore di servizio, un montacarichi. La madre del piccolo si chiama Annalisa Fortunato, il padre, come detto un sottoufficiale.

Subito bloccati alcuni convogli ferroviari e istituiti posti di blocco all'ingresso della A3 e della A30.




Parole chiave: Angri , Attualità , Cronaca , agro nocerino sarnese




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

 

Prodotti
AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello