angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Pugno duro del Sindaco Mauri per il rispetto delle regole ad Angri
Ordinanza del primo cittadino per disciplinare il comportamento dei proprietari dei cani e dei giovani nei giardini pubblici e nelle piazze.

Pubblicato da: Pippo della Corte il 02 luglio 2010

I proprietari dei cani e gli indisciplinati sono finiti nel mirino dell'amministrazione comunale. Il sindaco Pasquale Mauri con l'ordinanza n.54 dello scorso 28 giugno ha dettato precise disposizoni a cui dovranno attenersi sia i proprietari dei cani, che i ragazzi indisciplinati. Il tentativo è di stabilire il rispetto delle regole per una civile convivenza.

Sotto tiro, quindi, i proprietari dei cani portati a spasso senza guinzaglio, senza paletta e nelle aree verdi pubbliche. Pugno duro anche nei confronti di coloro che nei giardini pubblici giocano a pallone, vanno in bicicletta, sui pattini, skateboard nonchè veicoli a motore. A far rispettare l'ordinanza dovrà essere il comando cittadino della Polizia Locale, ma anche le altre forze dell'ordine.

E' scritto nel provvedimento "ai proprietari, o comunque a quanti hanno la materiale custodia di cani, condotti nelle pubbliche vie, piazze, parchi e giardini, di provvedere immediatamente alla rimozione delle deiezioni mediante strumenti, paletta e/o sacchetti idonei all'asportazione che comunque garantiscano la completa e perfetta pulizia del suolo e di depositarli negli appositi cassonetti della netezza urbana". Ciò in quanto "le deizioni dei cani sui marciapiedi e vie pubbliche, ancorchè nei parchi e nei giardini pubblici, costituiscono un grave rischio e pericolo sotto il profilo igienico sanitario in particolare per bambini e anziani".

E' scritto nel provvedimento "ai proprietari, o comunque a quanti hanno la materiale custodia di cani, condotti nelle pubbliche vie, piazze, parchi e giardini, di provvedere immediatamente alla rimozione delle deiezioni mediante strumenti, paletta e/o sacchetti idonei all'asportazione che comunque garantiscano la completa e perfetta pulizia del suolo e di depositarli negli appositi cassonetti della netezza urbana". Ciò in quanto "le deizioni dei cani sui marciapiedi e vie pubbliche, ancorchè nei parchi e nei giardini pubblici, costituiscono un grave rischio e pericolo sotto il profilo igienico sanitario in particolare per bambini e anziani".

Ancora, "è fatto divieto di effettuare qualsiasi gioco, in particolare con palloni, che possano arrecare disturbo o molestia ai frequentatori degli spazi verdi; è vietato far scoppiare petardi, qualsiasi tipo di botti, accendere fuochi di qualsiasi natura; è vietato negli spazi pubblici occupare il suolo anche se in maniera temporanea per esposizione merci o intrattenimenti vari senza la dovuta autorizzazione". Infine, "è vietato bagnarsi nelle fontane o occupare le aiuole degli spazi verdi per il consumo di cibi o bevande".
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , Comune di Angri




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: alchemy il 06-07-2010
ben fatto
Finalmente qualcosa di concreto!!!
Speriamo che i vigili vigilano.








opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello