angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
RENDICONTO 2008, IL COMMISSARIO PEZZUTO: “ABBIAMO FATTO ORDINE”
Eliminati 12 milioni di residui attivi

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 29 ottobre 2009

“In questi mesi relativi al mio insediamento abbiamo cercato di mettere ordine nei conti del Comune attraverso soprattutto quello che riguarda il monte dei residui attivi, cioè i crediti che l’Ente vanta nei confronti dei propri debitori”, ha esordito così il commissario prefettizio Bruno Pezzuto che durante una conferenza stampa ha fatto il punto della situazione.

Il rendiconto dell’esercizio finanziario 2008 approvato dal reggente del Palazzo Municipale, anche a seguito del parere favorevole del collegio dei revisori dei conti, ha fatto chiarezza in merito ai conti dell’Ente.

“Attraverso una certosina attività di accertamento abbiamo eliminato dodici milioni e centocinquemila euro di residui attivi ovvero denaro che per una serie di motivazioni il Comune ha ritenuto di non poter incassare. Un passo importante verso la chiarezza e l’attendibilità del bilancio”, ha dichiarato il commissario.

. Sullo sfondo anche una recente indagine della Corte dei Conti della Campania che aveva sottolineato in maniera netta la necessità per il Comune di procedere ad una rivisitazione dei conti pubblici. “Il settore maggiormente interessato da questa scrematura è stato quello programmazione e risorse per circa dieci milioni di euro, seguito da quello lavori pubblici per più di due milioni di euro. In gran parte le criticità erano relative al servizio idrico integrato, ovvero il pagamento delle bollette dell’acqua sino al subentro della Gori spa. Infatti a causa di duplicazioni contabili e rettifiche l’importo decurtato è stato pari a poco più di sei milioni di euro”, ha proseguito ancora. “L’altro fronte sul quale siamo intervenuti è quello del recupero dell’evasione fiscale e della riduzione dei flussi di spesa. Due aspetti sui quali continueremo ad insistere. Infatti, gli accertamenti da recupero evasione nel corso del 2008 sono stati pari a 768.053 euro con un trend di crescita pari a più 46.38 per cento sugli accertamenti e più 162.10 per cento sugli incassi. Nel 2009 tenderemo anche ridurre la spesa per il personale, sebbene essa sia cresciuta nel corso dell’anno 2008. Purtroppo invece le entrate da permessi a costruire, visto il blocco delle licenze, e condoni per l’anno 2008 sono state pari a 1.184.552 con un calo pari a circa il 31 per cento rispetto al 2007”, ha detto ancora. Infine sui derivati swap sottoscritti nel 2004 per circa tredici milioni di euro : “Lo swap presenta un risultato sui flussi finanziari differenziali pari a 230961.65 euro a favore dell’Ente. Una notizia sicuramente positiva ma che ovviamente è legata all’andamento dei tassi”.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Amministrazione , Bilancio , comune , Bruno Pezzuto




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: angrivive il 31-10-2009
DUBBI LEGITTIMI. APRIAMO UN FORUM.
Ma qualcuno si è chiesto chi era all'epoca il responsabile del settore programmazione e risorse e chi l'assessore? Se solo sei mesi fa tutti questi residui attivi erano stati autorizzati con l'avallo dei revisori delle due l'una: o non ci hanno visto bene prima o non ci hanno visto bee adesso. In casi come questi nelle aziende private l'imprenditore si avvale della consulenza di un esperto per capirci bene; nel caso del Comune chi scioglie il dubbio di chi siastata la responabilità?!....
Speriamo che i cittadini si ricordino e siano poi loro a premiare o a punire i Responsabili di tutto questo. Il Commissario si è limitato a registrare l'accduto; ma non si è chiesto di chi è la responsabilità per avere scritto un bilancio inattendibile e di conseguena chiedere agli organi di controllo una verifica contabile







Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello