angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
SOSPETTA MENINGITE : PARLA IL PADRE DEL BAMBINO
"Era encefalite. Non abbiamo mai chiesto aiuti economici"

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 12 Febbraio 2007

Completamente rientrato l’allarme in merito al caso di sospetta meningite. La città può tirare un respiro di sollievo. La notizia diffusasi circa una settimana fa aveva creato scompiglio soprattutto tra le mamme dei bambini che frequentano il secondo circolo didattico ubicato all’interno del rione 167.

Una psicosi frutto di un allarmismo a quanto pare ingiustificato. La settimana passata è stata dominata dalla necessità di avere notizie certe in merito al caso, sebbene anche il direttore dell’istituto Longobardo con una nota aveva cercato di tranquillizzare gli animi.

A dipanare tutti i dubbi in merito alla vicenda è il padre dell’alunno che ha voluto rassicurare anche sullo stato di salute del bambino. In maniera commossa Massimo Sorrentino ha dato la notizia. “Voglio che si sappia che non si è trattato di un caso di meningite ma di una forma virale di encefalite. L’allarme è completamente rientrato e quindi non c’è alcun motivo di preoccuparsi. E’ bene che tutti lo sappiano. La diagnosi è stata fornita dagli specialisti dell’ospedale Cotugno”, ha esordito. Il padre dello scolaro ha anche sottolineato la necessità di fare chiarezza. “Non capisco come si sia potuto enfatizzare l’accaduto. Sono stati momenti molto concitati e tristi, ma ora è giusto fare chiarezza tranquillizzando anche i compagni di classe di mio figlio ed i loro genitori.

Mi auguro che tutti facciano la loro parte per fare definitivamente chiarezza”, ha continuato. Notizie positive anche in merito allo stato di salute dello scolaro che presto potrà rientrare tra i banchi presso il proprio istituto.

“Mio figlio sta molto meglio sebbene ha attraversato un periodo molto delicato che ci ha fatti stare in forte apprensione. Per fortuna l’allarme è rientrato e presto tornerà tutto alla normalità”, ha continuato. Infine, anche una precisazione in merito alla voce infondata secondo cui la famiglia era bisognosa di denaro per affrontare le cure mediche del caso. “Voglio smentire in maniera categorica una voce circolata durante i giorni scorsi secondo cui avevamo avanzato richiesta di aiuti economici. Questa è una cosa falsa che ci ha anche molto mortificati”, ha concluso. Le dichiarazioni di Massimo Sorrentino hanno quindi fatto luce su quanto avvenuto durante i giorni scorsi evidenziando che non si è trattato di meningite, ma di una forma virale di encefalite. La conferma è arrivata dai medici dell’ospedale partenopeo che hanno avuto in cura il piccolo. Ora si attende il rientro a scuola del bambino.



Parole chiave: Angri , Salute , Sanità , meningite




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello