angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Bentornato San Giovanni Battista!
Una folla immensa e commossa ha festeggiato il ritorno della statua del Santo Patrono

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 17 Giugno 2007

Una grandiosa folla composta da donne, uomini, giovani, anziani e bambini ha voluto dare il proprio saluto a ciò che per la città di Angri è il bene più prezioso, la statua di San Giovanni Battista.

San Giovanni Battista
Il ritorno di San Giovanni Battista
Da Villa San Giovanni, dove la statua è stata preparata dopo il rientro da Napoli, la processione si è snodata lungo le principali strade cittadine, Via Dei Goti, Via Matteotti, Via Murelle e Piazza Doria. A guidarla, oltre al parroco della Collegiata di San Giovanni Don Enzo Leopoldo, vi erano anche il neo sindaco Gianpaolo Mazzola e il comandante della Stazione dei Carabinieri Egidio Valcaccia. A scortare la statua quattro carabinieri in alta uniforme.

Arrivati in Piazza Doria, Don Enzo Leopoldo ha officiato la Santa Messa a cui hanno partecipato piu’ di cinquemila persone.

Con il rientro della statua a pochi giorni dall’inizio dei festeggiamenti per il Santo Patrono della città di Angri, si chiudono anche tutte le polemiche che hanno accompagnato la decisione di sottoporre a lavori di restauro e conservazione l’opera d’arte lignea risalente agli inizi del tredicesimo secolo (1200). Lavori ritenuti necessari per il pessimo stato di conservazione della statua ma che, col passare del tempo e delle indiscrezioni sulle indagini storiche effettuate dagli esperti dell’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli avevano fatto temere uno stravolgimento dell’effigie del Santo. Una paura fugata dal riscontro visivo effettuato direttamente dai fedeli che non avrebbero tollerato una modifica dei lineamenti del Santo.

Non sono mancati, tuttavia, quelli che hanno lamentato la mancanza del tradizionale mantello rosso dorato. Effettivamente sotto quel mantello quasi tutti i bambini di Angri sono stati portati dai loro genitori per essere “protetti dal Santo”. Ma siamo sicuri che Don Enzo Leopoldo, come già promise al momento della partenza, non mancherà di ripristinare nella sua interezza quell’aspetto di San Giovanni tanto caro ai ricordi di tutti i cittadini angresi.



Parole chiave: Angri , Attualità , San Giovanni , Don Enzo Califano




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello