angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
"Qual è il bene della città?" Roberto Giordano risponde all'intervento di Antonio Mainardi
Il comunicato stampa del consigliere di Rinascita Angrese

Pubblicato da: La Redazione il 28 Gennaio 2008

Roberto Giordano
Qualche mese fa chiesi ad Antonio Mainardi, per correttezza verbalmente e non per iscritto, di convocare la Commissione Consiliare Pubblica Istruzione da egli presieduta, in merito alla proposta di razionalizzazione della rete scolastica dell’amministrazione, che prevedeva l’accorpamento della scuola media “Galvani” con la “Don E. Smaldone”.

La mia richiesta era rivolta alla necessità di favorire la discussione tra le parti, politiche e sociali, verso quello che era un provvedimento, a mio avviso, sbagliato e fortemente respinto dagli organi scolastici della Galvani. La proposta dell’amministrazione avrebbe penalizzato sotto l’aspetto didattico e sociale i bambini e ragazzi di via Nazionale.

La commissione Mainardi non la convocò. Ed a tutt’oggi non l’ ha fatto. Il provvedimento è stato contestato dal sottoscritto, e mi sono impegnato a livello provinciale, grazie anche all’aiuto del partito UDEUR, affinché l’accorpamento non venisse attuato. Il giorno 23 gennaio la coalizione che voleva sindaco di Angri Pasquale Mauri presentò una richiesta di convocazione di un consiglio comunale monotematico sulla Emergenza Rifiuti, d’urgenza.
Antonio Mainardi pur nascendo sostenitore di Pasquale Mauri (per carità si può anche cambiare idea) non ravvisò questa urgenza e fu tra quelli che decisero che il consiglio comunale richiesto il giorno 23 gennaio si facesse, niente di meno che, il giorno 6 febbraio 2008.
Approvare il bilancio di previsione è sicuramente un bene per la città. Fermo restando il contenuto del bilancio. Se questo triplica il prelievo dell’addizionale comunale irpef, aumenta tutti i servizi a domanda individuale compreso trasporto e mensa scolastica, aumenta le spese per incarichi a consulenti esterni al Comune. Se il bilancio prevede l’esagerato aumento delle inumazioni ed esumazione di chi passerà a miglior vita, attuando così la tassa cosiddetta “del caro estinto”:
vorrei capire dove sta il bene per la città. E lasciamo perdere l’aumento che ci sarà per la T.A.R.S.U.

A proposito del Project Financing, forse Mainardi non sa che prevede sì la costruzione di opere pubbliche con capitali privati, ma anche che le stesse restino proprietà di chi le ha realizzate per molto tempo. Farne troppi significherebbe svendere il territorio.

Non me ne voglia, ma a Mainardi vorrei anche ricordare che il bilancio si doveva discutere nella seduta consiliare del 31 dicembre scorso. Quella che andò deserta in quanto proprio lui arrivò in ritardo, più di un’ora dalla convocazione.
Con questo, fuor di polemica, vorrei avere un confronto pubblico con il consigliere comunale Antonio Mainardi per sapere come ha fatto ad individuare quello che egli definisce “Il bene per la Città” e se la città, al pari delle sue liste, vuole quel bene. Se non altro per unirmi a lui.

Per il bene della Città.

Roberto Giordano, consigliere comunale Rinascita Angrese.



Parole chiave: Angri , Politica , COmunicati Stampa , Antonio Mainardi , Roberto Giordano




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: giasone72 il 28-01-2008
il bene del paese
Caro consigliere Giordano, condivido molte delle tue osservazioni, ma, mi dispiace, devo muoverti una obiezione rispetto alla tua leggerezza in merito al cambio di casacca di Mainardi (si può sempre cambiare idea). Come giovane (e forse ancora incantato) elettore del centrosinistra non posso condividere la scelta di Mainardi di cambiare schieramento nel modo in cui lo ha fatto e cioè unilateralmente senza confronto con gli alleati e con i suoi elettori e senza alcuna motivazione valida per la collettività. Io ho contribuito alla elezione di Mainardi e mi rattristo nel vedere ke oggi è parte organica della giunta Mazzola e parla come loro (con l'aquolina in bocca) di project financing e di altre operazioni, tipo la realizzazione dell'impianto di compostaggio regionale ad Angri con fondi propri del comune che ci risulta essere in dissesto.

Postato da: vastano il 28-01-2008
Forse......
Forse il consigliere Antonio Mainardi o il Sindaco come secondo nome fanno "città" !!!! Qui è la soluzione della domanda posta......







US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello