angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Candidati sindaci, ci sarà anche Rosario Capone
L’ex assessore della Giunta Mazzola guiderà la lista “Un’altra Angri”

Pubblicato da: La redazione il 05 febbraio 2010

Comunicato stampa
Nel corso degli ultimi mesi, dopo il vuoto lasciato dalla precedente amministrazione, abbiamo avuto modo di sperimentare il degrado sociale e politico in cui versa, purtroppo, il nostro paese.
Mentre i comuni adiacenti, in qualche modo, cercano di dare una progettualità coerente alla propria azione amministrativa e provano a disegnare un percorso di sviluppo organico per il proprio territorio, la città di Angri langue da troppo tempo in una situazione di immobilismo e rischia di sprofondare sempre più in un pantano di abbandono e precarietà.


L’approssimarsi delle elezioni amministrative non ha fatto altro che acuire questa situazione, evidenziando i limiti di una classe politica che pur avendo evidentemente fallito nel proprio mandato amministrativo, non esita a riproporsi alla cittadinanza con i soliti volti ed i soliti discorsi.
In questo contesto, nasce il gruppo “Un’Altra Angri”.


Cittadini preoccupati per la grave crisi politica e sociale in cui si trova il nostro paese, ma convinti che il declino non è inevitabile e che attraverso l’impegno, la programmazione e il lavoro è possibile invertire la rotta.
Persone realiste, consapevoli che non è possibile cambiare tutto e subito ma allo stesso tempo certe che è necessario impegnarsi ORA per gettare le fondamenta di un cambiamento duraturo.
Angresi, stanchi di subire decisioni e candidature sempre “imposte dall’alto” ma decisi a riappropriarsi del proprio destino per riportare le esigenze e le attese della cittadinanza al centro del dibattito politico.


Uomini e donne che hanno maturato la consapevolezza che non basta lamentarsi per tutto quello che non funziona ma che è necessario impegnarsi in prima persona e rimboccarsi le maniche per costruire un mondo più vivibile.
Mamme e papà, con i piedi ben piantati per terra ma che non smettono di sognare per i loro figli un futuro migliore qui ad Angri.
Operai, professionisti, pensionati, imprenditori, impiegati: persone di buona volontà che vogliono mettere le proprie competenze, il proprio tempo, la propria esperienza al servizio della comunità.


Partendo da questi presupposti, il nostro gruppo si è confrontato con le altre aggregazioni che sembrano condividere le nostre stesse preoccupazioni e le nostre stesse convinzioni sul futuro della città; tuttavia, personalismi e veti incrociati finora hanno impedito che il dialogo si trasformasse in un progetto comune. Nonostante ciò, restiamo aperti al contributo di tutti i cittadini che hanno a cuore le sorti di questo paese; per essere credibili è però necessario che le idee e le dichiarazioni di intenti non restino parole vuote, ma si trasformino in progetti concreti attraverso la pubblica assunzione di responsabilità da parte delle persone che credono in esse.
Pertanto, nel corso dell’incontro tenutosi giovedì 4 febbraio, il nostro gruppo ha individuato in Rosario Capone il candidato a sindaco per le prossime elezioni comunali.
Le ragioni di questa scelta sono molteplici: l’esperienza accumulata attraverso il suo pluridecennale lavoro come alto dirigente nella pubblica amministrazione; la conoscenza della macchina amministrativa e delle sue potenzialità, maturata anche nel corso della sua recente esperienza come assessore al comune di Angri; la disponibilità a mettersi al servizio del paese, testimoniata dalla scelta di collaborare come tecnico ad un’amministrazione che aveva preso coscienza dei problemi della città; ma soprattutto l’entusiasmo e la speranza per il futuro del nostro paese che ha saputo risvegliare in tutti noi.
Firmato Un’Altra Angri
(ndr. comunicato stampa inviato da Alfonso Gallo)




Parole chiave: Angri , Politica , Rosario Capone , verso le elezioni , Un'altra Angri




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

 

Prodotti
Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello