angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Scuole Aperte” ai bisogni del territorio angrese
Con la manifestazione conclusiva al Liceo Don Carlo La Mura si è concluso il progetto Scuole Aperte per l’anno 2009-2010

Pubblicato da: Carmine Giordano il 14 giugno 2010

Sabato 12 giugno 2010 si sono concluse le attività del Liceo Classico-Scientifico “Don Carlo La Mura” e dell’Istituto Comprensivo “Luigi Galvani” rientranti nel Progetto Regionale Scuole Aperte annualità 2009-2010. La manifestazione conclusiva svoltasi presso la sede del Liceo ha visto la partecipazione delle autorità locali e regionali insieme ai ragazzi e alle associazioni ed enti che hanno animato il progetto.

Il progetto, che è durato per tutto l’anno scolastico, ha tentato di dare una risposta alle esigenze formative degli alunni e di creare unitarietà nel lavoro dei due istituti coinvolti, allo scopo di incrementare il rapporto di collaborazione e lo scambio reciproco associazioni-docenti-genitori-alunni.

Gli interventi della manifestazione hanno sottolineato l’importanza del lavoro laboratoriale. In particolare Il coordinatore regionale del progetto, prof. Salvatore Visciano, ha mostrato la sua felicità per il risultato raggiunto grazie al lavoro di rete tra mondo della scuola e associazioni locali, definite antenne sul territorio in grado di captare i messaggi provenienti dal tessuto sociale circostante. Tante le realtà associative presenti che hanno mostrato il lavoro svolto con degli stand espositivi distribuiti tra le varie aule dell’istituto.

Per quanto riguarda l’Istituto Comprensivo “L. Galvani”, i laboratori attivati sono stati ben 5. Il prof. Carmine Carbone, presidente dell’Associazione Granello di Senapa Onlus che ha attivato lo Sportello di Ascolto, ha così commentato il lavoro svolto: “Siamo stati contenti di aver potuto continuare l’esperienza di ascolto dei bisogni degli studenti e delle loro famiglie. In questo momento in cui le risorse finanziarie scarseggiano è importante che le istituzioni pubbliche investano sulle professionalità del volontariato presenti sul nostro territorio”.

Ha dato buoni frutti anche il laboratorio di danzaeducativa proposto dall’Associazione Culturale Tersicore, che ha valorizzato la corporeità e la comunicazione non verbale.

Un bilancio positivo per le attività proposte nella speranza che queste iniziative non manchino in futuro, perché, come dice il nome del progetto, la scuola non si deve limitare a distribuire nozioni, ma deve essere un laboratorio aperto sui bisogni del territorio.

Carmine Giordano




Parole chiave: Angri , Attualità , scuole aperte , Liceo Don Carlo la Mura




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello