angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Consiglio Comunale nel caos, sette consiglieri si autosospendono dai lavori
L’opposizione abbandona l’aula per protestare contro le “sedute a vuoto” dell'assise consiliare

Pubblicato da: La Redazione il 27 novembre 2008

Quello che avevamo previsto si è puntualmente verificato.
Dopo aver trovato la sera precedente la porta chiusa della Casa del Cittadino, pur essendo stati regolarmente convocati, i consiglieri dell’opposizione hanno risposto ieri sera abbandonando i lavori del consiglio comunale.

consiglieri di opposizione
La clamorosa protesta, mai attuata fin’ora dai consiglieri di minoranza, è stata riassunta in un lungo comunicato che il consigliere Daniele Selvino ha letto all’inizio della seduta, prima di lasciare l’aula consiliare. Lo riportiamo integralmente.

Al Presidente del Consiglio Comunale
Al Sindaco
Alla Segretaria Comunale

Ieri si è consumato l’ennesimo attentato alla sacralità della Istituzione del Consiglio comunale.
Il consiglio regolarmente indetto in prima convocazione non si è tenuto, perché i Consiglieri che sostengono l’Amministrazione Mazzola hanno fatto mancare il numero legale per la validità della seduta. Si tratta di una consuetudine che ormai è divenuta da alcuni mesi la regola di questa maggioranza, regola che noi non condividiamo.


E’ infatti notorio che la prima seduta vada sistematicamente deserta! Notorio al punto che ieri le porte della Casa del Cittadino erano chiuse e che nessuno si era preoccupato di incaricare gli uscieri, come da prassi consolidata, per consentire ai sottoscritti consiglieri comunali, regolarmente convocati e dunque presenti, di poter accedere nella Sala.
E’ sintomatico che anche chi doveva dare disposizioni in merito sapeva che la seduta non si sarebbe svolta, una seduta tra le altre cose concordata in Conferenza dei Capigruppo.
Il risultato è lo smarrimento totale.


Persino gli organi di informazione in anticipo sanno che “è inutile recarsi alle sedute di prima convocazione” e chiedono conferma a noi, che siamo sempre presenti, circa la mancanza del numero legale. Lo fanno al telefono, da casa, comodamente, sicuri di non essere smentiti.
Spesso siamo noi a dover chiedere ai giornalisti se la seduta si svolgerà oppure se qualcuno ha deciso il contrario, magari adducendo come motivazione un poco plausibile impegno personale.
Questo comportamento noi non lo condividiamo e lo diciamo con fermezza, perché una Istituzione non può, né deve essere subalterna a personalismi, da qualsiasi parte provengano!

Questo Consiglio ieri e nel recente passato ha inscenato un cattivo spettacolo, irrispettoso nei confronti del Popolo Sovrano. Così continuando, nessuno di noi Consiglieri sarà più autorizzato a lamentarsi se i cittadini non nutrono più alcuna fiducia verso le Istituzioni, verso chi amministra e, in particolare, verso il Consiglio Comunale, organo eletto democraticamente.

Ad Angri serpeggia un forte malcontento, dovuto anche alle scelte operate da questa Amministrazione, che non è riuscita in 18 mesi a realizzare il cambiamento annunciato in campagna elettorale. Eppure, all’inizio, molti avevano fiducia in questo Consiglio Comunale rinnovato, inesperto quanto volete, ma giovane e disinteressato.
Questa sera diciamo a gran voce che in questo modo non si può più andare avanti.
Questo comportamento deve terminare!
Vi annunciamo che da questa sera valutiamo la possibilità di auto-sospenderci dai lavori del Consiglio Comunale, come forma di protesta, che durerà fin quando il Sindaco e, a seguire, i Consiglieri di maggioranza non facciano la necessaria chiarezza”.

Angri, 27 novembre 2008
I consiglieri comunali:
Giacomo Sorrentino
Daniele Selvino
Roberto Giordano
Giuseppe Galasso
Aniello Conte
Vincenzo Grimaldi
Emilio Testa




Parole chiave: Angri , Consiglio Comunale , Emilio Testa , Giacomo Sorrentino , Daniele Selvino , Roberto Giordano , Giuseppe Galasso , Aniello Conte , Vincenzo Grimaldi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: mariomele il 28-11-2008
vergognatevi
il nostro caro sindaco ha anche la faccia tosta di apparire in tv e dire che lui non c'entra nulla, ed e colpa dell'usciere che non è andato ad aprire la porta. E' possibile che ogni consiglio comunale si debba fare in seconda convocazione
VERGOGNATEVI

Postato da: tony71 il 28-11-2008
una domanda
Caro Direttore,
in merito al comunicato letto ieri sera in consiglio comunale dai sette consiglieri di opposizione vorrei fare un piccolo intervento.
È una desolazione non il fatto che sia slittato di un giorno il consiglio comunale, tra l’altro previsto dalla legge (1° e 2° convocazione), ma il modo in cui si sia venuto meno alla discussione sugli importanti punti previsti all’ordine del giorno ieri sera, giacchè si trattava di questioni riguardanti variazione di bilancio e debiti fuori bilancio, non so se mi spiego.
Se io fossi stato un elettore dell’opposizione, ieri, sarei rimasto molto deluso dal comportamento dei miei rappresentanti, ossia di quei consiglieri che proprio in sedute come queste e con quei punti all’ordine del giorno avrebbero dovuto evidenziare la propria volontà e la eventuale gestione politica a riguardo, poiché si parlava di economia, cioè di soldi propri dei cittadini angresi. Di contro, sono andati via, con uno sterile e inutile comunicato, quando poi avrebbero potuto risolvere la polemica nella seduta stessa, o nei giorni successivi, come si è sempre fatto.
Io vorrei sapere come tali consiglieri la pensano in merito ai debiti fuori bilancio delle vecchie amministrazioni, cosa avrebbero fatto, cosa avrebbero detto e come avrebbero votato. Invece si è letto e approvato tutto senza discussione, nel silenzio più assoluto, e sicuramente con questo comportamento non smontano la mia valutazione fatta nel giugno scorso, cioè l’aver votato per la mia prima volta il centro destra.
Caro direttore io questa la chiamo vera e assoluta mancanza di RESPONSABILITA’.
Inoltre, vorrei fare una piccola precisazione in merito ad una esternazione del dott. Selvino che, prima di abbandonare il consiglio, ha dichiarato che quando il capogruppo di Forza Italia, mercoledì 26/11/2008 (giorno della I° convocazione del consiglio) gli ha comunicato che la maggioranza non sarebbe stata presente la sera, al consiglio stesso, (dunque si sapeva che il consiglio non si sarebbe fatto, aggiungerei) ha replicato che, per motivi politici (un incontro a Salerno con il partito, se ho capito bene), la sera successiva, quella del giovedi 27/11/2008 (giorno della II° convocazione del consiglio), non avrebbero potuto essere presenti loro, ossia i consiglieri di opposizione.
Ma, se non sbaglio, qualche mese fa si cavalcò la protesta che gli organi provinciali non possono decidere se i consiglieri debbano presentarsi o meno a un consiglio comunale, tuttavia vedo che i sette consiglieri nonostante i punti all’ordine del giorno non sono riusciti a dire no al PARTITO…..pertanto non hanno messo in primo piano i problemi dei cittadini angresi.
Insomma…si predica bene, ma si razzola male….. Allora mi chiedo: anche per loro gli organi provinciali sono più importanti della gestione amministrativa di Angri o non si sono voluti prendere la responsabilità di votare quei punti??.

Con stima
Russo Antonio


Postato da: tony71 il 28-11-2008
ancora una volta
siccome non è la prima volta, vorrei sapere perchè non vengono pubblicate in tempo le mie considerazioni? grazie


Postato da: direttore il 28-11-2008
Per Antonio Russo
A me fa piacere vedere i nostri affezionati lettori “premere” per vedere pubblicati i loro commenti subito. Ciò denota attaccamento e apprezzamento per questo “spazio di libertà” .
Nessun ritardo voluto, caro Antonio. Del resto l’ottima esposizione, la pacatezza, la correttezza e l’incisività delle argomentazioni ( al di là della condivisione) non si prestava ad alcuna censura neanche “temporale”.
Al contrario, vorrei cogliere l’occasione per invitare alcuni “commentatori” ad usare toni adeguati all’importanza che Angri.info ha ormai assunto nella comunità angrese. Per il resto, continuate così.
Amedeo Santaniello


Postato da: alchemy il 29-11-2008
Vede Caro Direttore
A volte mi passa la voglia di scrivere nn per la vs rubrica, anzi ringrazio lei e lo staff che ci da la possibiltà diciamo di dire quello che pensiamo... poi magari l'anonimato fa la sua parte... e spesso capita che ci facciamo prendre troppo la mano...
Ritornando alle cronache cittadine non vedo novità, nel senso che quello che sta accadendo oggi nella politica cittadina è un film in bianco e nero visto e stravisto, è da decenni andiamo avanti così. Ribadisco e non oso pensare che tutte la amm.ni succedutesi di destra o sinistra non hanno mai fatto il bene della comunità se non con una "lauta" ricompensa personale del "normal one" di turno.
Quindi cari concittadini non ci scandalizziamo piu di tanto.
Veramente avete creduto nel "FINALMENTE SI CAMBIA" o nel "NOI CITTADINI DOVERMO FARCI SENTIRE DI PIU'"
Utopia allo stato puro.
Polvere siamo e polvere rimarremo.







US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

AGROINVEST
Agro Invest, continua la cessione dei lotti del Pip Taurana agli imprenditori
Firmato l’atto pubblico per il passaggio di proprietà alle Officine D’Auria srl, nota azienda angrese

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello