angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
La maggioranza Pdl si spacca sull’affidamento in concessione delle entrate comunali
Non passa la proposta del sindaco e l’argomento viene di nuovo rinviato

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 19 luglio 2008

Per la prima volta dal suo insediamento, il Sindaco Mazzola va in minoranza in consiglio comunale.

E ciò avviene su un argomento che è di vitale importanza per l’amministrazione civica angrese: l’affidamento o meno a privati delle entrate comunali derivanti da Ici, Tarsu e Cosap.

Il capogruppo Pdl Armando Lanzione
L’originaria intenzione dell’amministrazione comunale era quella di esternalizzare completamente il servizio affidandolo a privati, giustificando tale scelta con le carenze strutturali degli uffici del Comune. Ma, col passare del tempo, i dubbi sull’operazione pare abbiano fatto breccia anche in molti consiglieri della maggioranza considerato la grossa redditività che ne avrebbe il “fortunato” ente vincitore dell’appalto e gli scarsi benefici che ne trarrebbero i contribuenti angresi che, al contrario, ne sarebbero ancora più vessati.

Lo spunto per rimettere il tutto in discussione lo aveva dato il neo capo settore (Uoc) economico del Comune, Giuseppe Bonino che, in una relazione inviata al Sindaco e posta agli atti del consiglio si era espresso per il mantenimento del servizio al Comune per un periodo di sei mesi durante i quali si è detto convinto di poter riorganizzare e rendere produttivo l’apparato amministrativo dedicato all’accertamento e alla riscossione delle entrate comunali. Una proposta ragionevole e per certi versi coraggiosa, ispirata secondi fonti autorevoli, dal vice sindaco Antonio Squillante.

Da qui il braccio di ferro in consiglio comunale. Da una parte i fautori dell’affidamento “tout court” ai privati (proposta del sindaco Mazzola e sostenuta da Giovanni Padovano, Manzo, Villano, Campitiello e Giaquinto), attribuendo alla giunta comunale la valutazione dei risultati dell’esperimento del caposettore Bonino per proseguire poi, in caso di valutazione negativa, con l’affidamento in concessione senza più ritornare in consiglio.
Dall’altra parte i dubbiosi dell’operazione appartenenti al Pdl (Lanzione, D’Antuono, Mainardi e Gianluca Giordano) supportati dai consiglieri dell’opposizione, quest’ultimi schierati nettamente a favore del mantenimento del servizio all’Ente Comune.


Il risultato del braccio di ferro si è tramutato nella prima sconfitta in consiglio comunale del sindaco Gianpaolo Mazzola: nonostante la sua contrarietà, l’argomento è stato rinviato alle prossime sedute.



Parole chiave: Angri , Consiglio Comunale , Gianpaolo Mazzola , Tarsu , ICI , Armando Lanzione , pdl , Giuseppe Bonino , entrate comunali




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: angrese1 il 21-07-2008
Il Bluff
Finalmente il bluff Mazzola si sta scoprendo. Dopo solo un anno il buon Gianpaolo è riuscito a litigare con i suoi consiglieri. Ma dove è finito il tanto sbandierato bene del paese? Si è infranto di fronte alle spartizioni. E per fortuna qualche consigliere della maggioranza o meglio della ex maggioranza è stato leale con il paese. Meditate gente

Postato da: alchemy il 22-07-2008
o interessi personali?
Di fronte a cotanti milioni di Euro anche l'1% farebbe gola a chiunque.
Ecco perche si sbranano fra di loro,
coalizione e opposizione, credo ognuno pensi prima a se stesso.
Non vedo soluzione... a meno che...







POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello