angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
ECCO LE SOMME IMPIGNORABILI : OTTO MILIONI PER I PRIMI 6 MESI DEL 2009
Sullo sfondo la vicenda dei canoni idrici e delle azioni legali in corso.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 19 gennaio 2009

Il Comune ha individuato per quanto riguarda il primo semestre del 2009 le somme impignorabili, cioè quelle che sono intoccabili ed inattaccabili anche da parte dei numerosi creditori. E’ quanto deciso con la delibera di giunta n. 432/08. L’ammontare dell’importo è pari a quasi otto milioni e mezzo di euro.

Una cifra considerevole. L’amministrazione guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola ha deliberato quindi alla luce della normativa nazionale che “non sono soggette ad esecuzione forzata, a pena di nullità anche di ufficio dal giudice, le somme di competenza degli enti locali destinate a : pagamento delle retribuzioni del personale e dei conseguenti oneri previdenziali per i tre mesi successivi, pagamento delle rate di mutui e di prestiti obbligazionari scadenti nel semestre in corso, espletamento dei servizi locali indispensabili”. Importi che devono però essere quantificati dal Comune al propri tesoriere, nel caso cittadino la Banca della Campania.

Possono quindi stare tranquilli i dipendenti comunali considerate le azioni legali di recupero crediti in essere a danno dell’Ente. Centinaia di migliaia di euro che dovranno necessariamente essere versati ai fornitori ed agli altri soggetti che hanno in corso azioni legali tese al recupero del dovuto.

Sullo sfondo la vicenda dei canoni idrici e delle azioni legali in corso, ma anche espropri avvenuti negli anni passati e che non hanno ancora trovato gratificazione. In particolare dallo schema presente nel corpo della delibera citata è stato evidenziato che le voci di spesa tutelate e caratterizzate dagli importi più cospicui sono quelle relative al pagamento delle retribuzioni al personale dipendente e dei conseguenti oneri previdenziali pari ad un milioneduecentosettemila cinquecentottandaue euro, quelle per i servizi di nettezza urbana che solo nel primo semestre costerà due milioni e duentotrentanovemila euro e quello riguardante i servizi di amministrazione in generale : questa voce assorbirà un milione settecentodiciottomila euro.

Circa cinquecentomila euro saranno invece destinati ai servizi connessi agli organi istituzionali, sindaco e componenti del suo staff, assessori, consiglieri comunali e membri degli altri organi comunali (collegio dei revisori, nucleo di valutazione, controllo di gestione). In totale più di otto milioni di euro che il Comune ha provveduto a tutelare al fine di poter proseguire nella propria azione amministrativa. Se il secondo semestre dell’anno dovesse essere caratterizzato dagli stessi importi la cifra impignorabile potrebbe raddoppiare. Resta alta quindi l’attenzione in merito alle vicende economiche comunali a seguito della recente approvazione del bilancio di previsione per l’anno in corso e delle numerose azioni portate avanti dai creditori dell’Ente.



Parole chiave: Bilancio , Amministrazione , Angri , Tributi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello