angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Il Bilancio Comunale diventa “più veritiero”?
Stralciati quasi tre milioni di euro “per tributi non riscossi”. Il danno erariale.

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 26 dicembre 2007

l'assessore al bilancio Antonio Squillante
Nella seduta del consiglio comunale del 21 dicembre si è incominciato, finalmente, a fare chiarezza sul bilancio del Comune di Angri. Con un’apposita delibera infatti l’assise consiliare, su proposta del vicesindaco e assessore al Bilancio Antonio Squillante, ha provveduto a stralciare, cioè ad eliminare definitivamente, la considerevole somma di euro 2.900.000 dalle somme che risultavano nell’attivo (residui) e che, dai riscontri effettuati, non c’è più la possibilità di recuperare alle casse comunali.

Si tratta di somme messe in bilancio per vari anni e che riguardavano, per lo più, tributi comunali andati in prescrizione, o diventati inesigibili per altre cause. Una decisione, quella della nuova Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola, che deve essere sicuramente apprezzata perché comincia a “fare chiarezza” sulla situazione finanziaria del Comune di Angri. Il compito della stessa, naturalmente, non è finito qui in quanto, dalle stime fatte ed ammesse dallo stesso Squillante, vi sarebbero altri 19 milioni di euro che dovrebbero fare la stessa fine.

Naturalmente vi sono anche altri aspetti della questione che devono essere considerati. Innanzitutto le responsabilità di chi ha avallato e certificato, fino all’anno scorso, i bilanci “non veritieri” del Comune di Angri e il danno erariale arrecato all’Ente Comune per la mancata riscossione delle somme.

Poiché le cause di inesigibilità (soprattutto la prescrizione, etc…) risalgono già ad anni precedenti, (cioè non si sono realizzate nel 2007) salta agli occhi di tutti la grave responsabilità di chi ha predisposto e certificato la regolarità dei bilanci approvati fino all’anno scorso. Una responsabilità che dovrebbe essere accertata dalla Corte dei Conti a cui i provvedimenti di stralcio vanno comunque inviati.

Per quanto riguarda la scelta di effettuare solo uno stralcio “parziale” rispetto alla gran quantità di residui inesigibili da eliminare dalle poste dell’attivo, c’è chi sostiene che si è proceduto a togliere solo quella parte dei residui inesigibili la cui relativa responsabilità patrimoniale (dei precedenti amministratori, dei funzionari comunali, revisori dei conti, etc.. ) è, anch’essa, già andata in prescrizione. L’ intervento della Corte dei Conti, in questo caso, non ci sarebbe o, quanto meno, risulterebbe improduttivo di effetti concreti verso i responsabili del “danno erariale” arrecato all’Ente Comune. A meno che la Corte dei Conti non estenda le sue indagini all’intero bilancio comunale.



Parole chiave: Angri , Gianpaolo Mazzola , Antonio Squillante , danno erariale , residui attivi , Corte dei Conti




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello