angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Ernesto Terlizzi al LXI° Premio Michetti
Il pittore angrese tra i trenta artisti presenti al prestigioso premio di Francavilla al Mare (CH)

Pubblicato da: Mauro Santaniello il 20 luglio 2010

“Diorama italiano” è questo il titolo che il curatore del LXI° Premio Michetti il critico romano Carlo Fabrizio Carli ha coniato per il prestigioso premio abruzzese terzo solamente alla Biennale di Venezia e alla Quadriennale romana.
Ernesto Terlizzi , insieme allo scultore Angelo Casciello rappresentano la Campania in questa LXI° edizione michettiana.



Nero di Luna
Il titolo prescelto possiede una duplice valenza. Vuole indicare innanzitutto che italiani sono i trenta artisti, autorevoli e di vasta notorietà, che partecipano all'esposizione con opere quasi sempre realizzate appositamente per la mostra, ma anche che essi interpretano, spontaneamente e in assoluta libertà, altrettanti aspetti della creatività, della specificità, degli scenari esistenziali, in breve, dell'essere italiani. Come si addice, appunto, ad un ideale diorama, che attiene, poi, in accezione estensiva, tanto alla veduta panoramica che ad una metaforica vetrina espositiva, gli artisti presenti sono differenti per linguaggi e tecniche impiegate (dalla pittura alla scultura, dalla ceramica all'installazione, dal video alla fotografia, perfino all'intervento sonoro), nonché per età e collocazione generazionale.



Questa scelta di ricca e varia articolazione è ovviamente non casuale: il visitatore della mostra troverà, ad esempio, tra le opere proposte, una cospicua presenza di pittura e scultura, oggi spesso invece marginalizzate, se non addirittura bandite, in rassegne di arte contemporanea, alla stregua di linguaggi che si pretenderebbero ormai esauriti, a causa di una troppo gravosa e logorante pratica millenaria, in cui si sarebbe ormai detto e visto tutto. Come pure potrà riscontrare l'accostamento di artisti di diverse fasce generazionali, mentre in genere si preferisce circoscrivere l”attenzione ad ambiti cronologici ben definiti, soprattutto di giovani e giovanissimi, consegnando a una ingiusta trascuratezza artisti che stanno magari alla vitale scaturigine di esperienze attuali.

Quest’anno ciascun artista è presente con cinque opere una sorta di piccola sala personale che consentirà al visitatore interessato di approfondire la conoscenza delle singole ricerche, cosa che non poteva avvenire nelle precedenti edizioni dove la selezione abitualmente adottata era di una o solo due opere.

Le cinque opere di Ernesto Terlizzi sono lo specchio del suo momento attuale che vede il recupero intenso del segno grafico ora riutilizzato in una contaminazione globale tra i vari materiali (pietra legno carta ecc…) in una sorta di minimalismo cromatico. Infatti nelle opere di questa rassegna michettiana il bianco e il nero si impongono con un’elegante prepotenza che rigenera una grande voglia di denuncia e di aspirazione morale. Nero e bianco , positivo e negativo ; la luce si trasforma in ombra , il malessere di un’umanità in trincea in resistenza-riesistenza dove uomo e natura si fondono e trasfondono in un non luogo visionario ricco di rimandi e allusioni.

Mauro Santaniello

*la mostra sarà inaugurata sabato 24 Luglio alle ore 19:00 presso il Museo Michetti (MUMI) Piazza San Domenico Francavilla a mare Chieti ed è visitabile tranne il lunedì dalle ore 17:00 alle ore 23:00 dal 24 Luglio al 31 Agosto
Info: Palazzo S. Domenico - Francavilla al Mare - Chieti - Tel. 085/4912347 - Fax 085/4912347
Web: www.fondazionemichetti.it




Parole chiave: Mostre , Angri , Attualità , Cultura , Arte , Ernesto Terlizzi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

 

Prodotti
La voce di Pasquino. Un'indagine di Salvator Rosa nella Roma di papa Chigi

Palazzo Caetani. Storia, arte e cultura

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

Il paesaggio nella storia dell'arte

LA FAVOLA

Arte Veneta. Rivista di storia dell'arte. Vol. 61

FOTOCOPIAMO

Arti, ricerca scientifica & visioni di libertà

AQUARIUM

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello