angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
I tifosi dell’Us Angri: “ogni anno assistiamo alla solita telenovela, vogliamo chiarezza sulle sorti della squadra"
L’ “amaro” manifesto affisso ai muri cittadini

Pubblicato da: La redazione il 21 giugno 2009

Riportiamo il testo del manifesto affisso ai muri della città di Angri:

Negli anni ottanta si svolgeva l’Estate ad Angri, manifestazione socio.culturale di notevole successo. Oggi si assiste alla solita Estate calcistica angrese, vissuta nel dilemma di chi deve fare calcio ad Angri. Infatti, ogni anno rivediamo la solita telenovela, girata con gli stessi personaggi e la stessa trama: molto fumo e niente arrosto.


Allora la domanda sorge spontanea: quanti anni ancora bisogna soffrire per questi benedetti colori? E’ un interrogativo che si tramanda di generazione in generazione.

Con tutta franchezza siamo stufi, in questo periodo, di sentire i soliti proclami trionfalistici, la solita barzelletta di costituire una società, i soliti schieramenti di una tifoseria (quel che rimane) a favore di una cordata o di un’altra, senza però ottenere qualcosa di concreto e soprattutto senza farsi prendere per il culo da questi venditori di favole.

Non è certo abbandonando lo stadio che si risolvono i problemi e così facendo si lascia la casacca grigiorossa al proprio destino. Ciò che in altri paesi si realizza con notevole semplicità e sollecitudine, ad Angri diventa chimera portare avanti un progetto. Si è diventati inermi e indifferenti a qualsiasi mortificazione, non ultima quella di vedersi privati della possibilità di assistere al torneo di allievi e giovanissimi di squadre di serie A per l’impraticabilità dello stadio la cui agibilità era stata garantita ai dirigenti della FIGC con dovuti accorgimenti fatti con esborso di denaro pubblico.

Allora è proprio vero che il calcio rispecchia la realtà del paese e della classe politica-amministrativa….scadente!
Alcuni mesi fa si parlava di costituire una srl e che le quote di capitale erano in vendita fino al 30 aprile 2009. Siamo in giugno e di questa società non si vede nemmeno l’ombra e gli stessi personaggi che dovevano costituirla all’epoca, stanno litigando ora su chi deve rivestire la carica di presidente dell’U.S.Angri 1927, senza dimostrare la volontà di fare sul serio.

Siamo scettici che questa trattativa vada a buon fine, poiché i soggetti interessati sono gli stessi che hanno fatto calcio ad Angri negli anni addietro e gli stessi che si sono sputtanati a vicenda. Quindi ci viene difficile pensare che possano andare di comune accordo, a meno che…
In conclusione pretendiamo che si faccia chiarezza sulle sorti dell’U.S.Angri 1927, di smetterla di dire stronzate senza senso e soprattutto di accantonare l’idea di vendere il titolo della serie D, perché è stato conquistato sul campo con sacrifici e sofferenze in quell’indimenticabile 20 maggio 2001 all’Arechi di Salerno. Se siete veramente tifosi dei colori grigiorossi, create qualcosa di importante per fare esplodere la passione di una tifoseria, sopita come fuoco sotto la cenere e disposta a tutto.
BASTA CON PROMESSE E MORTIFICAZIONI
…….VOGLIAMO RISPETTO PER I NOSTRI COLORI!

Quelli che vivono….dell’U.S.Angri 1927




Parole chiave: Angri , Sport , Calcio , US Angri 1927




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: alchemy il 22-06-2009
idem
Eppure sono anni...
Negli anni ottanta l'Angri vinse il titolo adesso non ricordo se per la C2, forse sto esagerando o per la D, ebbene quell'anno non partecipò al campionato per cui aveva vinto, x che il dirigente di turno non fece in tempo l'iscrizione a causa del traffico Romano dell'ultima ora dell'ultmo giorno utile per adempiere a questa formalità.
Ebbene non ci sono soldi, non credo ci saranno mai.
Non siete stanchi ogni anno di dire sempre le stesse cose?







US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
MY WAY SPORT

Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello