angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Accordo raggiunto tra l’Amministrazione Comunale e le associazioni sportive
Trovata l’intesa su orari e modalità di pagamento delle somme dovute per l’utilizzo delle strutture

Pubblicato da: La Redazione il 19 novembre 2008

Si è tenuto, ieri pomeriggio, al Comune di Angri, un incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e le associazioni sportive cittadine. Al centro della discussione, la definizione degli orari per l’utilizzo da parte delle suddette associazioni delle palestre comunali.

“E’ stato un momento di confronto molto propositivo. – ha detto il vice Sindaco Antonio Squillante – Valutando le esigenze delle varie associazioni e cercando di convergere verso una soluzione che accontentasse tutte, abbiamo ridefinito l’orario per l’utilizzo delle palestre comunali nell’ottica di una precisa volontà da parte dell’Amministrazione comunale di supportare ed invogliare la diffusione della cultura dello sport sul territorio, garantendo soprattutto ai più giovani il diritto a svolgere attività sportive.”

Nell’ambito della stessa riunione sono stati anche chiariti i criteri per l’applicazione del regolamento che disciplina l’utilizzo delle strutture sportive comunali e che prevede da parte delle associazioni la copertura di una parte dei costi che l’Ente sostiene per la gestione delle suddette strutture.

“Visto che – ha aggiunto il vice Sindaco Squillante - la legge impone che l’utilizzo delle strutture sportive comunali da parte delle associazioni cittadine sia subordinato al pagamento delle somme dovute all’Ente da parte delle stesse associazioni, quale contributo alle spese di gestione delle palestre, ed avendo accertato che alcune associazioni non sono in regola con i pagamenti, abbiamo richiesto a tutte quelle associazioni che devono ancora mettersi in regola con i pagamenti di regolarizzare le loro posizioni consentendo loro di dilazionare il debito in sette rate.”



Parole chiave: Angri , Antonio Squillante , Amministrazione Comunale , associazioni sportive




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello