angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
"Siamo arrivati alla decadenza dei valori della politica? "
Gaetano Mercurio esprime un duro giudizio sul primo anno di Amministrazione Mazzola

Pubblicato da: Gaetano Mercurio il 1 Luglio 2008

Caro direttore,
ti scrivo in qualità di dirigente del partito democratico, per esprimere alcune considerazioni sull’attuale situazione politica dopo un anno di amministrazione Mazzola.
Innanzitutto, devo soffermare la mia attenzione sull’incresciosa scivolata politica amministrativa presa dal Sindaco sulla richiesta, al quanto arcaica, di dimissioni del presidente del consiglio comunale.

Ho notato con questa paradossale vicenda, ancora una volta, la superficialità da parte dei collaboratori del Sindaco a prendere qualsivoglia iniziativa sia politica che amministrativa, con le quali creano non poco imbarazzo prima all’uomo e poi alla figura istituzionale che egli rappresenta.

Fugando ogni dubbio sull’imparzialità, correttezza e coerenza politica del presidente del consiglio comunale Nordino Fiorello, posso solo condannare “senza se e senza ma” questo increscioso episodio sperando che sia da lezione per tutti, affinchè, tutti abbassino i toni della polemica e si torni a parlare di politica.
Chiusa questa breve ma doverosa parentesi, la mia missiva caro direttore, è rivolta in primis a coloro, che cestinando il mandato conferito dagli elettori, hanno scelto di cambiare casacca per entrar a far parte della grande famiglia del Sindaco.

Ti scrivo per dire basta a questo mal costume politico a questi cambi di casacca che da alcuni anni determinano la confusione politica ad Angri.
Tutto questo conferma, un dato che ritengo inconfutabile: ed è l’idiosincrasia di fare opposizione, con il timore di essere collocati nel cerchio dell’ignominia.

La generazione alla quale appartengo, aveva creduto di sapere che la politica fosse una delle alte attività dello spirito, quella che utilizzava la spinta dell’ambizione individuale al servizio d’un progetto del bene comune.
Negli anni più recenti molti valori che parevano consolidati sono andati in briciole e tra questi anche il valore della politica.
Il distacco della gente dalla politica è oggi quasi interamente consumato; dichiararsi Impolitico o Antipolitico è diventato un requisito positivo; il massimo della saggezza corrente consiste nell’assenza di opinioni e di passioni civili; la correttezza del giudizio viene unicamente misurata dalla congruità del fine ai mezzi disponibili e non più dalla congruità dei fini al bene comune.
Queste persone non riescono a vedere realmente cosa sta succedendo in città? È preoccupante se non vedono il degrado odierno che ci attanaglia e soprattutto ancora di più mi preoccupano i rischi di uno sviluppo “consapevolmente” irrealizzabile sbandierato con l’utopia della finanza di progetto.
Non è possibile rimanere indifferenti dinnanzi al collasso della viabilità, al degrado ambientale della nostra villa comunale (anche l’intervento del presidente della repubblica è scomparso nella presso pochezza di questa amministrazione), al tragicomico spettacolo ecologico ed amministrativo di Angri Eco servizi, la guerra dei poveri che si sta combattendo negli uffici comunali di piazza crocefisso, ma soprattutto, la vergognosa diatriba sulla proprietà dello scalo merci. Questo ultimo esempio è la dimostrazione della sudditanza psicologica di alcuni politici nei confronti del potere economico.
Le loro priorità, malgrado il malessere cittadino, sono diventate: l’aumento spropositato delle tasse comunali, l’assunzione di numerosi consulenti pagati lautamente con le nostre tasse, se non ho perso il conto siamo arrivati ad una ventina e passa di nomine tra staff, consulenti, nucleo di valutazione, controllo di gestione e dirigenti comunali, distribuiti in modo equo tra amici, parenti, amici degli amici, parenti dei parenti, candidati e mancati eletti.
Forse di tutte queste cose non se ne parla, perché qualcuno spera tacitamente di entrare a far parte di quel regime che giorno dopo giorno prende forma e si consolida in città!
L’elezione di Mazzola ha determinato un inevitabile cambiamento: che è quella della scomparsa dai partiti di ogni dialettica politica.
Siamo arrivati alla decadenza dei valori della politica? Il problema è tutto qui, caro direttore, devo constatare che di fronte alla decadenza e all’immiserirsi della politica emerge la categoria dell’impolitico e dell’antipolitico come valore.
Se si vuole salvare la democrazia e la credibilità delle istituzioni c’è bisogno di un segnale forte di cambiamento e di un cambiamento che sia tangibile e visibile da parte di tutti.
Per essere tale c’è bisogno che i giovani, la società civile e coloro che ieri e oggi hanno sempre creduto nella politica come impegno disinteressato escano dal letargo e diano il loro contributo per salvare la nostra amata Angri.
Per quanto mi riguarda lavorerò affinché, il Partito Democratico possa svolgere un ruolo rilevante come guida in questo percorso che dovrà portare Angri ad un nuovo rinascimento.

Yes, we can.
Gaetano Mercurio





Parole chiave: Politica , Angri Eco Servizi , Partito Democratico , Gaetano Mercurio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

 

Prodotti
La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello