angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Nicola Varone rassicura i tifosi: “nessuna trattativa per vendere il titolo”
Ennesima smentita del presidente dell’Us Angri.

Pubblicato da: Enzo Vaccaro il 21 giugno 2010

Stando ai si dice di piazza, si sarebbe fatta sempre più incalzante il pressing di patron Enrico Marrafino, di Nocera Superiore, per l’acquisto del titolo dell’U.S.Angri, dopo l’eliminazione dai play off di promozione di eccellenza. Un desiderio che probabilmente sarà destinato a rimanere pio visto che ad Angri pur se si vive la questione calcio nella più assoluta apatia e indifferenza si avvertono segnali positivi.

“Ma quanto mai io dichiarato della disponibilità a vendere il titolo, dichiara uno stizzito Nicola Varone, con me fino ad ora non ha trattato nessuno né tanto meno i dirigenti della Vis Nocera o della Sarnese”.

I fatti almeno fino a questo momento gli darebbero ragione anche se troppi sono i falchi e le dicerie che remano contro corrente per lasciare tranquilli i resti di quella che fu l’armata dei tifosi grigiorossi, fattisi finalmente vivi con un volantino “Il titolo è dell’Angri e deve restare tale, mobilitiamoci”.
Tra l’altro a voler essere realisti a nessuno converrebbe puntare al titolo angrese visto che l’esborso per acquisirlo potrebbe essere sostanzioso. All’orizzonte comunque si intravede una schiarita che allontana le voci di marciapiede che volevano l’affare già concluso con la Vis Nocera del mister e sindaco Montalbano.



Infatti Nicola Varone pur depistando con un abile gioco di parole e la sua ironia non si è concesso pause, ha lavorato alacremente per garantire un futuro ai colori grigiorossi. “Ho presentato al Sindaco Mauri un progetto importante, dichiara il presidente Nicola Varone, che dovrebbe garantire la presenza dell’Angri ai nastri di partenza in quarta serie. Ho anche chiesto il suo impegno a garantire un interesse verso l’allargamento di una società con l’ingresso di altri soci da affiancare a quelli che già mi hanno garantito l’adesione e che con il loro contributo possano rendere gli ultimi impegni meno ardui.
In mattinata di lunedì ho l’ennesimo appuntamento con il primo cittadino per definire e conoscere quelle persone che hanno manifestato la volontà ad affiancarmi per poi correre negli uffici di un operatore economico di caratura nazionale deciso a sponsorizzare la squadra.


Il sindaco Mauri attraverso l’ormai tradizionale appuntamento quindicinale sul web in risposta a quanti vogliono un disinteresse del Palazzo ha affermato la propria passione per il calcio che lo ha visto solidale nell’occasione della giornata grigiorossa con la propria presenza sugli spalti a incitare e tifare Angri. “Contrariamente a quanto si vuol far credere, dice il sindaco Mauri, io sono un caloroso tifoso dell’Angri e del calcio tanto che una delle prime manifestazioni dopo la mia elezione a sindaco è stato proprio la partecipazione al primo torneo dei borghi cui io ho partecipato in qualità di protagonista. Indubbiamente l’attuale situazione economica è in grosse difficoltà ma comunque sono riuscito a strappare l’assenso di alcuni amici, ora bisogna solo sedersi a un tavolo e discutere il futuro dell’Angri.
Crisi risolta? “Noi ce lo auguriamo, continua il vulcanico Varone, mancano solo alcuni dettagli e poi la formazione è pronta per gli impegni di campionato. Dopo i proclami di vittoria espressi appena la scorsa estate non potevo, continua Varone, passare alla storia come colui che aveva contribuito con un colpo di spugna alla scomparsa di oltre ottanta anni di storia. Aspetto comunque un ulteriore segnale positivo da parte del Palazzo per concretizzare finalmente un sogno”.

Vincenzo Vaccaro




Parole chiave: Angri , Sport , Serie D , Us Angri , Nicola Varone




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
MY WAY SPORT

Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello