Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Pubblica illuminazione ai privati. Alberto Milo: “Dov’è l’interesse pubblico?”

Secondo il consigliere comunale di minoranza, dati alla mano, si favorisce il privato a scapito della collettività

Alberto Milo AngriNel consiglio comunale di ieri sera c’è stato un interessante dibattito, questa volta non aleatorio, sull’opportunità di affidare l’intero servizio della pubblica illuminazione ai privati per una durata di 23 anni.

Si tratta, come è noto, del progetto di finanza presentato dalla Società Fenix Consorzio Stabile con sede in Bologna ( ma con soci-imprese per lo più campane), il cui valore al termine della concessione, sarà all’incirca  di 15milioni di euro + IVA.

A contestare l’anti-economicità e l’incongruenza dell’iniziativa dell’Amministrazione Ferraioli, con dati alla mano, ci ha pensato il consigliere comunale di minoranza Alberto Milo che, puntualmente, ha messo in rilievo il notevole risparmio che invece le casse comunali potrebbero avere attraverso un semplice passaggio amministrativo che preveda l’approvvigionamento di energia elettrica sul mercato libero a tariffe inferiori a quelle attuali. Un risparmio di circa 150mila euro all’anno che potrebbe servire anche ad attuare l’efficientamento energetico resosi ormai indispensabile. 

Una soluzione che in effetti era stata avanzata anche dal Sindaco Cosimo Ferraioli  in varie occasioni, prima delle elezioni,  e che era stata tradotta in una delibera di Giunta Comunale del luglio dell’anno scorso. 

“Inspiegabilmente, il giorno dopo la delibera - ha dichiarato Milo- arriva al protocollo dell’Ente la proposta del privato” e tutto cambia, la delibera viene accantonata e si passa al partenariato pubblico-privato.

Per la cronaca, nonostante le puntuali argomentazioni del consigliere Milo, la proposta di modificare il piano triennale delle opere pubbliche 2017/2019 e quindi l’inserimento del progetto di finanza nell’anno in corso, è stata approvata con i voti della sola maggioranza. 

Amedeo Santaniello

Parole Chiave: news, alberto milo, pubblica illuminazione, appalti

Pubblicato il 27 Luglio 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Pubblica illuminazione Angri, avviate le procedure di gara per l'affidamento del servizio

Pubblica illuminazione Angri, avviate le procedure di gara per l'affidamento del servizio

Approvato lo schema di bando e il disciplinare di gara. La concessione avrà una durata di 23 anni per un valore complessivo di 14milioni di euro

PPUBBLICA ILLUMINAZIONE

Angri. “Riqualificazione Pubblica illuminazione”, l’Amministrazione nomina un consulente

Angri. “Riqualificazione Pubblica illuminazione”, l’Amministrazione nomina un consulente

Il professionista incaricato riceverà un compenso di 15mila euro, di cui 5000 a carico del Comune

ATTUALITA'

Angri. Finanziamenti bocciati, permane il mistero sui motivi del rigetto

Angri. Finanziamenti bocciati, permane il mistero sui motivi del rigetto

Il Sindaco dichiara di non aver ricevuto alcun preavviso. Possibile un’altra ipotesi

Pubblica Illuminazione

Angri. Gestione pubblica illuminazione, l’Amministrazione ha scelto l'offerta più... cara

Angri. Gestione pubblica illuminazione, l’Amministrazione ha scelto l'offerta più... cara

Preferita la società Fenix Consorzio Stabile di Bologna. Assente l’assessore Pasquale Russo