Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Angri. Chiusura Stir Battipaglia, problemi nella raccolta del secco indifferenziato

L’Assessore all’Ambiente Maria Immacolata D’Aniello: “chiediamo la collaborazione dei cittadini”

Maria Immacolata D'Aniello assessore AngriChiusura Stir Battipaglia 

Si avvisa la cittadinanza che a causa della chiusura dello STIR di Battipaglia, potrebbero insorgere disservizi nella raccolta del secco indifferenziato.

Si tratta di una situazione di emergenza che riguarda tutti i Comuni della provincia di Salerno.

L ‘amministrazione Comunale, insieme alla AES, è impegnata a fronteggiare il momento critico, pertanto risulta fondamentale il contributo di tutti.

Non essendo nelle condizioni di prevedere la durata della situazione di emergenza, invitiamo la cittadinanza, a una fattiva ed essenziale collaborazione, si chiede, in particolare, di differenziare con maggiore oculatezza e di ridurre al minimo il conferimento dei rifiuti indifferenziati, di non disfarsene in alcun modo se i cassonetti sono già pieni.

Si chiede, altresì, di non depositare per strada i cosiddetti rifiuti ingombranti.

Eventuali aggiornamenti, saranno comunicati per tempo alla cittadinanza.

 Angri lì  16/09/2017                                                                                  

assessore all’ambiente 

M. Immacolata d’Aniello

Parole Chiave: news, ambiente, raccolta rifiuti, angri eco servizi, maria immacolata d'aniello

Pubblicato il 16 Settembre 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

Ambiente

Raccolta differenziata della carta, il Comune di Angri ammesso a far parte del Club dei Comuni Virtuosi.

La comunicazione ufficiale è arrivata dal Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo della carta. (Comieco)

AMBIENTE

Scuola Media Opromolla, al via il progetto "riusiamoli"

Servirà a sensibilizzare i giovani alunni sull’importanza del riciclo e del riuso dei beni durevoli. Successivamente sarà esteso agli altri istituti scolastici angresi.

AMBIENTE

Al via i “Mercatini dell’Ecoscambio”, per una riduzione dei beni destinati alle discariche

Al via i “Mercatini dell’Ecoscambio”, per una riduzione dei beni destinati alle discariche

L’iniziativa dell’Amministrazione Comunale si svolgerà nelle domeniche del 17 e 24 aprile e 1 maggio nell’ambito del progetto “Riusiamoli”

Ambiente

Rifiuti, il sindaco di Angri firma una nuova ordinanza

Rifiuti, il sindaco di Angri firma una nuova ordinanza

Si punta ad evitare una nuova emergenza, dopo il blocco dello Stir di Battipaglia