Angri, si dimette l’assessore all'Ambiente e alla protezione Civile Maria Immacolata D’Aniello

“Negli ultimi tempi continuo a riscontrare un lento logorio, insoddisfazione e impossibilità di fare ed agire per il bene della città”

Maria Immacolata D'Aniello“Egregio Sig. Sindaco, con la presente sono a rassegnarLe formalmente le mie dimissioni dalla carica assessoriale da Lei affidatami. L’entusiasmo che mi ha portato ad accettare il delicato compito conferitomi, non voglio si perda nell’insoddisfazione, nell’impossibilità di fare ed agire davvero per il bene della città”.

Comincia così la lettera inviata al sindaco Cosimo Ferraioli e protocollata nella giornata di ieri  dall’assessore Maria Immacolata D’Aniello, con delega all’Ambiente, Agricoltura e Protezione Civile, con cui l’esponente politica della Lega ha comunicato la sua decisione di lasciare la giunta comunale.

Una lettera intrisa di rammarico per una scelta sofferta presa dopo aver “sempre lavorato per sostenere al massimo l’attuale compagine amministrativa”. "Tuttavia - si legge nella missiva, negli ultimi tempi continuo a riscontrare un lento logorio, che non mi consente più di sognare per avere una visione politica. Ciò che ho fatto e ciò che ancora avrei potuto realizzare, di più e meglio, lo rimetto al giudizio altrui."

Amedeo Santaniello

Parole Chiave: news, politica, dimissioni, maria immacolata d'aniello

Pubblicato il 15 Maggio 2020 da La Redazione


POLITICA

Angri, dimissioni assessore presentate e… già ritirate ?

Angri, dimissioni assessore presentate e… già ritirate ?

Sembra che l’assessore Maria Immacolata D’Aniello ci abbia ripensato e annullato la sua decisione di lasciare l’esecutivo. Ecco la lettera delle dimissioni.

politica

Nocera Inferiore: il sindaco Manlio Torquato sfiduciato, arriva il commissario prefettizio

Nocera Inferiore: il sindaco Manlio Torquato sfiduciato, arriva il commissario prefettizio

La politica (con la p minuscola) prende ancora una volta il sopravvento sulle scelte del popolo

POLITICA

Nasce ad Angri il comitato Fondativo Fratelli d’Italia

Portavoce sarà Maria Immacolata D’Aniello, Rosario Villano responsabile della costituente giovanile