Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Basket, Angri inarrestabile

Battuta al Palagalvani anche la Nuova Pallacanestro Sarno: 91-67

Angri Pallacanestro Nuovo Pallacanestro Sarno

Montoro Angri Pallacanestro – Nuova Pallacanestro Sarno  91-67  (19-18, 20-17, 26-11, 26-21)

Quintetti

Montoro Angri Pallacanestro: Di Napoli, Di Capua, Forino, Hankerson Jr., Robinson

Nuova Pallacanestro Sarno: Beatrice, Jones, Diop, Moccia, Chiavazzo.

È ancora nel nuovo Palagalvani di Angri che la Montoro Angri Pallacanestro colleziona l’ennesima vittoria, nel recupero della seconda giornata di campionato, contro la Nuova Pallacanestro Sarno, una delle squadre favorite al titolo di questo campionato di Serie C Silver.

Continua, così, la grande e incessante cavalcata della squadra grigiorossa che si aggiudica la quarta vittoria consecutiva e il primo posto in classifica dopo aver battuto, in ordine: Piscinola, Cercola, Stabia e Sarno.

Coach Iovino schiera in campo il classico quintetto con Di Napoli, Di Capua, il capitano Forino e i due statunitensi Hankerson Jr. e Robinson; dall’altra parte, coach Parrillo, con un roster di grande esperienza, manda in campo il nuovo acquisto Jamail Jones, accompagnato da Francesco Chiavazzo (ex Maddaloni in Serie B), Beatrice, Moccia e dal centro Key Diop.

Difesa forte e ottima gestione della palla in attacco da entrambe le squadre, in quello che è stato il primo tempo del match; da sottolineare la grande prestazione finale di Jevoni Robinson, partito in sordina, ma straripante a partire dal secondo quarto soprattutto in fase offensiva, ma anche ad un grandioso Fabio Di Napoli, autore di un canestro dalla media distanza allo scadere del primo quarto, e di un incontenibile Vincenzo Di Capua, MVP del match con 23 punti totali; Sarno trova buone conclusioni dai tre punti con Jamail Jones, quasi immarcabile, ma il centro Key Diop non riesce ad entrare in partita e la squadra ospite soffre molto sotto canestro.

Il punteggio al termine dei primi 20 minuti di gioco è di 39-35 per la Montoro Angri Pallacanestro.

Nella ripresa le squadre entrano in campo ancor più determinate e la partita diventa accesissima: troppi falli e tanti fischi arbitrali che puniscono dapprima il play grigiorosso Di Napoli, poi Hankerson Jr. e infine anche il capitano Francesco Forino; fischi che non vengono risparmiati neanche alla squadra ospite: il capitano Moccia, dopo due falli antisportivi, viene automaticamente espulso dal match e accompagnato negli spogliatoi al termine del terzo quarto.

L’equilibrio dei primi due quarti si interrompe, Angri prende il largo e arriva a toccare il + 30.

Sarno tenta di accorciare le distanze ma ha troppa fretta di concludere con tiri molto forzati in fase di attacco, così, Angri ne approfitta e vola in contropiede con Charles Hankerson Jr., autore di 16 punti totali.

La squadra di casa prolunga il vantaggio anche grazie alla calma e alla perfetta gestione di palla sul perimetro di Gigi Di Lauro e Andrea Somma, fondamentali per la rotazione della squadra, chiudono il match rispettivamente con 9 e 4 punti; assente, invece, nella Nuova Pallacanestro Sarno, Francesco Chiavazzo, appena 5 punti e numerose palle perse.

Sarno segna pochissimo e Angri vola a + 19, il terzo quarto si conclude col punteggio di 65-46.
Ultimo quarto a senso unico, la Montoro Angri Pallacanestro conferma per tutti gli ultimi 10 minuti il suo vantaggio, e proprio all’inizio del quarto c’è da evidenziare la giocata spettacolare di Andrea Somma, che offre un “no-look pass” sotto canestro per Jevoni Robinson che riceve ed inchioda una potentissima schiacciata: pura poesia.

Coach Iovino decide di dare ancora più spazio al giovane Daniele Scalera, entrato già nel secondo quarto, che chiuderà il match con 5 punti grazie ad una fantastica tripla e una schiacciata in contropiede. Sarno tenta di rispondere con le azioni personali di Jamail Jones, scatenato dai tre punti, il talento a stelle strisce segna la maggior parte dei suoi 33 punti a gara ormai chiusa; negli ultimi minuti di gioco la squadra di casa continua a segnare, un ottimo Francesco Annunziata trova i primi due punti solo al termine del match.

Il punteggio finale è di 91-67 per la Montoro Angri Pallacanestro.

I tifosi girigorossi elogiano ancora una volta la loro squadra che, dopo questa importante vittoria, festeggia alla grande il primo posto nel girone. Il campionato però è ancora lungo, e domani già un’altra grande sfida contro la Neapolis Basket Casavatore.

Tabellini

Montoro Angri Pallacanestro: Di Capua 23, Hankerson Jr. 16, Robinson 16, Di Napoli 10, Di Lauro 9, Forino 6, Scalera 5, Somma 4, Annunziata 2, Russo, Ventura.

Nuova Pallacanestro Sarno: Jones 33, Moccia 10, Beatrice 6, Rusciano 5, Chiavazzo 5, Iannicelli 4, Rianna 2, De Meo 2, Diop, Sammartino, Tortorella, Scardino.

di Francesco Postiglione


Parole Chiave: news, sport, basket, montoro angri pallacanestro, nuova pallacanestro sarno

Pubblicato il 21 Ottobre 2016 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

SPORT

La Montoro Angri Pallacanestro domina contro la Nuova Polisportiva Stabia: 80-57

La Montoro Angri Pallacanestro domina contro la Nuova Polisportiva Stabia: 80-57

Prima esaltante vittoria casalinga del club angrese nel nuovo Palazzetto dello Sport Galvani

BASKET

L'Angri Pallacanestro espugna Benevento

L'Angri Pallacanestro espugna Benevento

Battuta in trasferta la Pallacanestro Libertà 72a 76!!!

BASKET

Domenica tutti a tifare Angri Pallacanestro nella sfida con il Cittadella

Appuntamento alle ore 18,15 al Palabasket (Palestra Galvani) per la prima gara casalinga

BASKET

Prima sconfitta per l’Angri Pallacanestro (62-73)

Nulla da fare contro il Cittadella che espugna il Palabasket Galvani