Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Parco Urbano San Marzano Sul Sarno, vandalizzati i bagni pubblici

Asportate tubazioni, pulsantiere e rubinetteria. Lo sfogo dell'Assessore alla manutenzione Marco Iaquinandi e del Sindaco Cosimo Annunziata

Parco Urbano"La cura e il decoro delle opere pubbliche riguarda tutti, ora saremo costretti a spendere altri fondi comunali per ripristinare i bagni- "Ieri sera  sono stati vandalizzati i bagni nel Parco Urbano, sono state asportate tubazioni, pulsantiere, tappi e rubinetteria"- così scrive l'Assessore Iaquinandi che continua - "Abbiamo telecamere e la sorveglianza di un custode ma di certo con le telecamere non si può andare fin dentro i bagni. Da oggi li lasceremo chiusi e provvederemo al ripristino che purtroppo costerà e toglierà soldi ad altri capitoli di spesa quale scuola, viabilità, verde, strutture sportive." - così dichiara l'Assessore.

Sul fatto è intervenuto anche il Sindaco Cosimo Annunziata - I lavori di recupero del Parco Urbano sono costati ai marzanesi e spetta ai nostri concittadini essere i primi custodi delle opere pubbliche. L'auspicio è che vi sia maggiore consapevolezza anche tra i giovani della necessità di tutelare i beni comuni ".

vandali san malanno

danni bagni san marzano

Parole Chiave: news, cronaca, parco urbano san marzano sul sarno, vandali

Pubblicato il 14 Agosto 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

CRONACA

Vandali devastano la scuola elementare. Chi c'è dietro?

Vandali devastano la scuola elementare. Chi c'è dietro?

Danni notevoli a pareti, mobili e suppellettili del plesso Taverna in via Nazionale. L’amarezza del Sindaco

CRONACA

Ordigno esplode in via Madonna delle Grazie

Danni alla saracinesca di una lavanderia e ad alcune auto parcheggiate

CRONACA

Esondazioni del rio sguazzatoio, stato di allarme continuo

Lunedì evacuate cinque famiglie in via Orta Longa, oggi la pioggia ha ripreso a cadere incessantemente.

CRONACA

Sequestrato ad Angri un milione di barattoli di pomodoro “cinese”

Sui contenitori la scritta “made in Italy”. Le indagini sono coordinate dal dottor Lenza, sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Nocera Inferiore.