Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Poker dell’Angri contro la Rocchese (2-4)

I grigiorossi superano in trasferta la diretta avversaria. Più vicini i play off

grigiorossiL’Angri ha battuto la Rocchese vincendo per 4-2 ed ora si aspetta la partita con la Sanseverinese per sancire l’accesso nei play off. La squadra grigiorossa ha dominato per oltre un’ora di gioco. Era la soddisfazione che i grigiorossi aspettavano da tempo. I play off diventano ora una possibilità concreta.

ROCCHESE: Prisco, Campone (49’ Bisogno), Bisogno, Amodio (29’ Mandara), Asciuti, Grannato, D’Amico (67’ Ferraioli), Trapanese, Albano, Malandrino, Napodano. All: Ferullo.

ANGRI: Russo, Quattroventi (88’ Palumbo), Marsicano, D’Aniello, Santonicola (81’ D’Antonio V.), Loreto, Cerchia, Agnello, Tortora, Barone, Ferrara (87’ D’Antonio F.). All: Vitter.

Arbitro: Carpentieri di Salerno.

Reti: 6’ Albano, 14’ Tortora, 20’ Trapanese, 41’ Barone, 48’ Ferrara, 56’ Tortora.

 

 

Parole Chiave: news, us angri 1927, rocchese, promozione, girone d

Pubblicato il 19 Marzo 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

US ANGRI

L’Angri battuta dall’Alfaterna Pagani: 1-2

L’Angri battuta dall’Alfaterna Pagani: 1-2

Nella prima gara casalinga del campionato di Promozione un palo ed un’autorete condannano i grigiorossi. La classifica

US ANGRI 1927

L’Angri pareggia nel derby contro la Scafatese: 2-2

L’Angri pareggia nel derby contro la Scafatese: 2-2

La gara è stata disputata al Comunale di Scafati a porte chiuse. Doppietta di D'Antonio

US ANGRI 1927

U.S. ANGRI 1927- VIGOR CASTELLABATE: 0-0

U.S. ANGRI 1927- VIGOR CASTELLABATE:	0-0

Brutto pareggio al Novi, quattro espulsioni e una lunga serie di ammonizioni condizionano la gara

US ANGRI 1927

Ancora un pareggio per l'Angri: 0-0 con il Calpazio

Ancora un pareggio per l'Angri: 0-0 con il Calpazio

La difesa ospite resiste al pressing dei grigiorossi. D’Antonio colpisce un palo